maggio 2012 archive

Fusilli e mezze penne salsiccia e carciofi

By ungiroincucina2

In cucina non si butta niente…e questo lo sappiamo..ma se per esempio avete avanzi di pasta che non riuscite  a smaltire per via della scarsa qualità ecco un’accezione. La possibilità di mischiare i due formati di pasta è abbastanza probabile..ed il risultato non fallisce.
Ingredienti:
Mezze penne ;
Fusilli;
3 tocchi di salsiccia;
3 carciofi;
1/2 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
Sale e pepe q.b.
Olio evo;
80 gr di Formaggio grattuggiato;
80 gr di Mollica.
In un’ampia padella facciamo rosolare i carciofi precedentemente puliti come qui e copriamoli con il coperchio non appena saranno pronti aggiungiamo la salsiccia sbudellata, e continuiamo la cottura.
In una padellina piccolina mettiamo la mollica con il formaggio grattugiato  aggiustiamo di sale e pepe e facciamo tostare la mollica, Scoliamo la pasta saltiamola in padella e spolveriamo con la mollica tostata..Buon divertimento ^_^

Fusilli alla carbonara di carciofi

By ungiroincucina2

Se per esempio non avete voglia della pancetta o se per esempio siete vegetariani, insomma la carbonara di carciofi è la soluzione ideale al vostro dilemma…^_^ E’ semplice, veloce e soprattutto buonissima
Ingredienti:
4 Carciofi;
2 Uova; 
2 spicchi d’aglio
Tanti ciuffetti di prezzemolo;
Sale e pepe q.b.
Olio evo
Puliamo i carciofi dalle foglie esterne che risultano essere le più dure in generale, puliamo il gambo, apriamo a metà il carciofo e muniamoci di un coltello a punta che ci servirà per togliere la barba qualora ce ne fosse, tagliamo il cuore a fettine ammolliamo il carciofo finito in acqua con dei pezzetti di limone e finiamo di pulire il resto dei carciofi. Nel frattempo in un’ampia padella rosoliamo l’aglio in camicia con i carciofi copriamo il tutto con un coperchio, scoliamo la pasta al dente saltiamola in padella aggiungiamo le uova precedentemente sbattute mettiamo il prezzemolo, aggiustiamo di sale e pepe. e serviamo caldissimo..^_^

Contest di Dolce Salato e Tradizione

By ungiroincucina2

Sono arrivata ad un anno del mio blog..quando l’ho aperto..l’ho fatto per ridere..è stata una scommessa con me stessa..a parte che non sapevo assolutamente cosa significasse blog…poi ogni giorno pubblicavo una ricetta, senza foto ma la pubblicavo..chissà forse perchè volevo prima imparare a scrivere…e poi imparare a fare foto, ma mi sono accorta che ancora oggi non riesco in nessuna delle due cose. ^_^
Poi mi sono detta: devo pur cominciare.. e quindi ho cominciato a fare prove..e riprove…ed il risultato non è cambiato affatto…^_^
Per dovere di cronaca…mi sa che come fotografa non sono molto brava.
E come scrittrice neanche…cmq detto questo il mio blog nasce come una rivisitazione della cucina delle mie nonne e quindi non potevo che scegliere un contest che fosse finalizzato alla cucina regionale e ai piatti tipici…quindi forza datevi da fare e cominciate a dare libero sfogo alle vostre idee e alle vostre ricette regionali…
I giudici insieme a me che decreteranno i vincitori sono le mie amiche di blog  Paola  e la mia Terry
Adesso la parte a mio avviso più difficile il Regolamento:
Il contest inizia il 28 Maggio 2012 e terminerà il 28 Giugno 2012 alle 23.59

Si può partecipare con un massimo di 2 ricette.

Possono partecipare tutti, chi ha un blog dovrà lasciare un commento sotto questo post con il link alla ricetta; naturalmente il post dovrà essere corredato di foto e banner di questo contest con link a questo post. Per chi non ha un blog dovrà inviare una mail (corredata di foto e procedimento) a questo indirizzo: framerlino04@gmail.com

Il bannare del contest dovrà essere esposto sia nella vostra homepage con link a questo post che nel post della ricetta.

Sarebbe bellissimo che diventaste miei follower ma ovviamente non è obbligatorio
Ci saranno 2 vincitori, uno per la ricetta più tipica ed effettuata con ingredienti tradizionali, uno per la Foto più bella…

Il risultato verrà comunicato entro una settimana dalla scadenza del contest!
 IL premio sarà una Zuppiera in ceramica per la ricetta più tipica..e un sale e pepe per la foto più bella..della prestigiosa Ditta..
.Il MUSEO DEL PALMENTO DI SANTA VENERINA
ECCO I PREMI PER I VINCITORI…FORZA AFFRETTATEVI….


Quindi Prelevate il banner……e date il via….alle vostre idee…vi aspetto numerosissimiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!

 Ecco l’elenco dei partecipanti:

http://laginestraeilmare.blogspot.it/2011/06/rotolo-di-pasta-con-ricotta-e-basilico.html

http://blog.giallozafferano.it/laborabianca/paste-di-mandorla-siciliane/

http://www.murzillosaporito.com/post/2012/05/30/Zeppolone-con-chantilly-al-gelsomino-e-vi-presento-unamica.aspx

http://blog.giallozafferano.it/lauraricette/streghe-laura-in-cucina/ 

http://blog.giallozafferano.it/laborabianca/pasta-alla-norma/
http://nuvoledifarina.blogspot.it/2012/06/cucina-regionale-giuliana-biga.html
Le melenzane di Milena…la cui ricetta mi è stata mandata per mail..
http://gliassaggiditonia.blogspot.it/2012/05/crocche-napoletani.html
http://cuocicucidici.blogspot.it/2012/06/la-piadina-romagnola-di-riccione.html
http://cucinandoconmiasorella.blogspot.it/2012/06/pane-e-panelle-lo-street-food.html
http://blog.giallozafferano.it/lapasticciona/2012/06/cassatelle-di-ceci-cassateddre-ccu-ri-ciciri/ .
I biscotti al latte di Milena…
http://lafarfalladicioccolato.blogspot.it/2012/06/brioche-con-il-tuppo.html
http://www.cuochesidiventa.blogspot.it/2012/06/un-piatto-di-gnocchi-di-polenta-e-un.html
http://blog.giallozafferano.it/pinaincucina/2012/06/20/pennette-con-le-bietole/
http://ghiottonerie.altervista.org/riso-al-forno-con-verdure/

http://sonoiosandra.blogspot.it/2012/06/pane-novecento-e-un-mondo-di-ricordi.html
http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2012/05/frantumato-alla-crema-di-ricotta_28.html
http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/search/label/antipasti
http://carotinabbrustolita.blogspot.it/2012/06/pulpete-de-pulin-o-involtini-di.html

http://duecuorieunapadella.blogspot.it/2012/06/zuppa-di-legumi-misti.html
http://duecuorieunapadella.blogspot.it/2012/02/polenta-con-funghi-e-pancetta.html
http://lamammapasticciona.blogspot.it/2012/05/spaghetti-cacio-e-pepe-un-classico.html
http://dolcemente-salato.blogspot.it/2012/06/minestra-estiva-di-zucchina-lunga.html

http://dolcemente-salato.blogspot.it/2012/06/mattonella-palermitana.html
http://ilmestolomagico.blogspot.it/2012/06/pardule-di-ricotta.html
http://ilmestolomagico.blogspot.it/2012/06/culurgiones-di-patate-e-menta.html
La pasta e patate di Giacomo 

Frittatina da scampagnata …

By ungiroincucina2

Lo sò..anzi lo ben sò…è troppo tempo che manco dal mio blog….ma il mio allontanamento è servito per depurarmi…da qualcosa che avevo nel cuoricino..che da troppo tempo tenevo dentro..cmq se avete wurstele uova..ecco una ricettina semplice semplice.
Ingredienti:
5 wurstel;
2 Uova;
80 gr di formaggio grattuggiato;
Menta fresca;
Olio evo
Sale e pepe q.b.
In una ciotola sbattiamo le uova, tagliamo a rondelle i wurstel..mettiamo la menta ed il formaggio grattuggiato, aggiustiamo di sale e pepe, nel frattempo in una padella antiaderente scaldiamo l’olio e versiamo il composto…appena si sarà staccato aspettiamo qualche minutino e poi giriamo come QUI alla terza foto..lasciamo cuocere per qualche altro minutino…^_^
Servita calda..^_^

Riso soffiato per i bimbi

By ungiroincucina2

Per questo dolcino ho pensato che potesse essere una ricetta da presentare per i bimbi soprattutto nelle feste per i compleanni, per le recite scolastiche, dove “si è costretti a portare qualcosa”, in questi casi il  tempo a disposizione è pochissimo , e quindi  proprio per le mamme che lavorano  e non riescono a preparare dolci molto elaborati, ecco una ricettina semplice e veloce e soprattutto di grande effetto!
Ingredienti:
300 gr di riso soffiato al cioccolato;
250 gr di cioccolato fondente:
50 gr di burro;
2 cucchiai di miele;
40 gr Farina di cocco .
In un pentolino facciamo sciogliere il burro con il cioccolato, in una ciotola mettiamo il riso soffiato, la farina di cocco, versiamo il cioccolato fuso, bagniamo le mani con dell’acqua fredda e lavoriamo delle piccoline palline, adagiamole nei pirottini, spolveriamo di farina di cocco e lasciamo raffreddare in frigo…^_^ una delizia al palato, una figurona riuscita dell’ultimo momento!