Brownies

By ungiroincucina2

In qualità di capofamiglia autorizzo mia figlia e mio marito a mangiarne quanti ne vogliono….la delizia e la golosità di questo dolcino è incommensurabile…ed io ho preso kili a forza di farli, e dai oggi e dai domani…e dai che che “ora ne lascio uno nel piatto”?, finiamoli..dai…non lasciamoli lì tutti soli…tanto domani li rifaccio….e non si può più andare avanti così…insomma fatto sta…che sono buonissimi ed io personalmente non ne faccio più a meno…E’ una ricetta tipicamente americana solo che il profumo di cioccolato che emanano hanno tutto il sapore di un pomeriggio in casa..con la mia Sofietta…

Per questa ricetta ho sbirciato un po’ dappertutto da Flavia di cuocicucidici a Sonia di giallozafferano ed infine a Daniela di le(S)torte di Dadra, …ed ognuna con la loro variante, direi squisitissima…io di mio ho messo il pistacchio per rendere questo dolce decisamente ITALIANO….^_^
Ingredienti:
Burro 175 gr;
Cacao in polvere amaro 2 cucchiai;
Farina 00 100 gr Molino Chiavazza;+
Cioccolato fondente 200 gr;
Nocciole 60 gr;
Uova 2 ;
Zucchero 200 gr;
 Per incominciare tagliamo il cioccolato a pezzetti, in un pentolino mettiamo il burro, il cioccolato ed il cacao, e facciamo sciogliere piano piano e a fuoco lentissimo il tutto,  e lasciamo raffreddare, in una ciotola sbattiamo le uova con lo zucchero e montiamole per qualche minuto, aggiungiamo a filo il composto sciolto di cioccolato incorporiamo la farina ed il cucchiaino di lievito e lavoriamo il tutto,  mettiamo le nocciole… rivestiamo una teglia di carta forno umida, inforniamo a 180° per circa 35 minuti fate sempre la prova stecchino, restano abbastanza umidi all’interno e garantisco personalmente sul risultato.
P.s. dimenticavo di dirvi che se volete potete togliere i bordi che sono sempre più secchi e un po’ più bruciacchiati…e proprio come dice la mia amica blogger Daniela di le(S)torte di Dadra…mangiateli lo stesso…ahhahaaha ^_^

Comments are closed.