marzo 2012 archive

Filetto di maiale al Marsala

By ungiroincucina2

Non ditemi che è difficile per favore perchè non vi credo..anzi …
Questo piatto è tipico di Marsala, perchè? Bhe..perchè in quella zona quasi tutto viene sfumato con il marsala…e potete immaginare il motivo!
Ingredienti:
600 gr di filetto di maiale tenero;
100 gr di Farina rimacinata io uso Molino Chiavazza
2 bicchieri di Marsala dolce all’uovo;
Sale e pepe q.b;
2 spicchi d’aglio in camicia;
Olio evo
Infarinate le fettine di maiale, da una parte e poi dall’altra, nella padella mettiamo un filino di olio e gli spicchi d’aglio adagiamo le fettine e facciamo rosolare per bene, aggiustiamo di sale e pepe, appena avremo finito sfumiamo con il marsala e serviamo su un piatto,,,et voilà…ditemi quanti tempo c’è voluto…poco anzi pochissimo ^_^

Polpette in umido

By ungiroincucina2

Le polpette sono un piatto estremamente “leggero”, ahahahahahaha; stuzzicante, e soprattutto facile da fare, perchè non ci sono tecniche particolare, ma solo tempi diversi di cottura che vanno conciliati.
Ingredienti:
600 gr di Macinato di maiale;
1 Uovo;
80 gr di parmigiano reggiano grattugiato;
5 fette di pane raffermo o in sostituzione pan carrè;
100 ml di latte;
2 cipolline fresche;
Sale e pepe q.b.
Per l’umido:
1/2 cipolla dolce
1 L Passata di pomodoro ;
2 cucchiai di zucchero
500 gr di patate
Sale e pepe q.b.
Olio evo;
In una ciotola prepariamo l’impasto delle polpette, mettiamo il macinato, il pancarrè, il latte, l’uovo le cipolline, il sale ed il pepe, impastiamo con le mani umide e prepariamo piccole polpettine, nel frattempo in un ampio tegame soffriggiamo la cipolla e versiamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere per circa 20 minuti, correggiamo di sale e aggiungiamo lo zucchero, nel frattempo mettiamo sul fuoco una padella nella quale friggeremo leggermente le polpettine appena avremo finito le verseremo nel tegame con la passata di pomodoro in questo modo continueranno a cuocersi per altri 10 minuti, infine tagliamo le patate a tocchetti e versiamole nel tegame insieme alle polpette copriamo e dovremmo ottenere una cottura in totale di circa 40 minuti, ma dipende dalle patate, (assaggiatele sempre) non appena le patate saranno pronte spegnete il fuoco e servire caldo…..^_^

Carciofi alla campagnola

By ungiroincucina2

Sono ritornata dopo “una fatica immensa” sono tornata a galla, grazie per tutte quelle persone che mi hanno sostenuta, voluta bene, aiutata, confortata, e tirata su di morale quando ero veramente giù… per un attimo ho visto il fondo, ma francamente l’amore profondo per mio marito e per la mia piccolina che mi è stata vicina come se fosse una donna ormai cresciuta mi ha fatto riemergere, ma oggi in questa sede e in questa data, non ho la possibilità di ringraziare ad uno ad uno tutti, quindi con assoluta devozione nei vostri riguardi vi offro questo piatto semplicissimo.
Assolutamente senza carciofi in questo periodo non ci posso stare…chissà perchè…in genere anche i carciofi sono versatili e proprio per questo quando non hai la possibilità di arrostirli sulla brace..allora mi scatta la scintilla di farli al forno e devo dire con un ottimo risultato, visto quanti ne riesco a mangiare,
Ingredienti: 4  Carciofi; che tagliati a metà ne vengono 8
2 spicchi d’aglio;
ciuffetti di prezzemolo;
Olio evo;
sale e pepe q.b.
Parmigiano reggiano grattuggiato;
Puliamo i carciofi dalle foglie esterne che risultano essere le più dure in generale, puliamo il gambo, apriamo a metà il carciofo e muniamoci di un coltello a punta che ci servirà per togliere la barba qualora ce ne fosse, ammolliamo il carciofo finito in acqua con dei pezzetti di limone e finiamo di pulire il resto dei carciofi, in una teglia grande mettiamo un filino di olio, nel frattempo tritiamo il prezzemolo, l’aglio, scoliamo i cariciofi e poggiamoli sulla teglia, inseriamo nei carciofi un po’ di questo trito, aggiustiamo di sale e pepe, e spolveriamo di parmigiano reggiano grattugiato, una passatina di olio evo, ed inforniamo a 200° per circa 15 minuti….devono essere croccanti….^_^
P.S. Sappiate che il contest di fornelli profumati della mia super amica Terry, del quale io sono giudichessa..è stato posticipato, quindi chi ancora non avesse partecipato può ancora farlo..forza forza vi aspetto…chissà chi deciderò…..ahahahah^_^