settembre 2011 archive

Zucchine a tutto dentro

By ungiroincucina2

Io questa zuppa la faccio così..e mi accorgo ogni volta che la faccio come le lacrime mi scendano dagli occhi e non perchè trito le cipolle , ma perchè ricordo mia nonna..che mi diceva sempre ” A nonna, ti ho fatto le zucchine che a te piacciono, lo senti è arrivata l’estate”…e così via che non mi fermo più a pensare..
Ingredienti.
3 Zucchine;
4 Patate;
8 pomodorini pixel;
2 Cipolle rosse;
Olio evo;
Sale e pepe q.b.
In un tegame mettiamo tutti gli ingredienti tagliati a tocchetti..copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per circa 15 minuti..servite caldo!
Si lo so non può essere così veloce…ed invece lo è….grazie! ^_^

ZUCCHINE A TUTTO DENTRO

Guardando i blog di molte mie amiche mi sono accorta di una cosa strana, molte di loro personalizzano i loro blog con della frasi, delle constatazioni, degli effetti particolari…mentre io..nulla! in realtà posto solo ricette, ma non riesco a parlare di altro…sono abbastanza strana…io! Ci sono volte in cui davanti ai fornelli mi isolo, divento un’altra persona…per questo motivo ieri sera ad esempio ho preparato una zuppa di zucchine che mia nonna mi preparava sempre, un odore straordinario mi sono venuti in mente tanti ricordi….poi con quelle foglioline di basilico a piatto ultimato e quel filino di olio extra vergine d’oliva…una delizia per intenditori di una cucina semplice ma ricca di sapori mediterranei come la cipolla, la zucchina verde, il pomodoro, le patate novelle…Così adesso vi posto la ricetta, così potrete condividere con me quei ricordi bellissimi di un’infanzia passata a spiare proprio loro le mie fonti inesauribili di delizie e sapori LE MIE CARE NONNINE.
Perdonate se con la macchina fotografica non sono così brava, si fa quello che si può.



Ingredienti per 2 persone:
Una zucchina media;
1/2 cipolla;
3 patate grosse nuove;
5 pomodori per salsa grandi;
Foglioline di basilico a scelta
Olio evo, sale q.b.

In un tegame dovrete aggiungere tutti gli ingredienti, ad esclusione del basilico, fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco lento e con il coperchio, non sentirete la necessità di aggiungere acqua, perchè tutte le verdure perderanno la loro acqua di vegetazione, ma nel caso si dovesse asciugare troppo lo stufato aggiungetene poco alla volta.
Appena cotta la vostra zuppa servitela calda con un filino di olio evo e qualche fogliolina di basilico….che profumo…^_^

Spaghetti agli scampi

By ungiroincucina2

Spaghetti con gli scampi

Ingredienti per 2 persone:
4 scampi freschi;
10 Pomodorini pixel;
1/2 Cipolla rossa di tropea;
Olio evo, sale q.b.
Vino bianco un bicchiere
Lavate gli scampi e tagliate con le forbici il carapace, facendo attenzione a non distruggere il contenuto, nel frattempo nella wok fate rosolare la cipolla, doratela, e ponetevi gli scampi con un pari schizzi, fateli rosolare da un lato e dall’altro e sfumate con il vino, fate evaporare e aggiungete i pomodori tagliati aggiustate di sale e fate cuocere il tutto per almeno 15 minuti. Scolate gli spaghetti fateli saltare nella wok… spruzzate di prezzemolo…..DIVERTITEVI ^_^
            

Fiori di Zucca ripieni

By ungiroincucina2

               

Ingredienti:
Fiori di zucca una confezione;
150 gr di Prosciutto cotto;
150 gr di mozzarella;
Per la pastella:
Farina rimacinata 200 gr;
Acqua frizzante q.b.
Allora lavate i fiori di zucca per bene e fateli scolare, nel frattempo tagliate le fette di prosciutto a listarelle, e fate così anche con la mozzarella, infilate il tutto nel fiore di zucca, nel frattempo preparate la pastella, alla farina aggiungente l’acqua frizzante finchè il composto non diventa morbido ma abbastanza liquido per immergere il fiore in pratica la consistenza sarà perfetta quando sollevando un pochino il composto con il cucchiaio potrete scrivere, immergete il fiore e buttatelo in olio bollente, magari in una friggitrice e aggiungete il sale proprio in questo momento, girate da un lato e dall’altro e scolateli e serviteli caldi…^_^

SCACCIATA COME MAMMA LA FA

By ungiroincucina2

Ingredienti:
Pasta per pizza 1 kg;
Farcitura a scelta, ma io la preferisco con broccoli e salsiccia, ma si può fare con tuma e acciughe, spinaci e salsiccia, funghi porcini e salsiccia, calvofiori, olive  e tuma insomma come la volete fare la fate io ad es stasera la preparerò cosi:
Spinaci 250 gr;
Salsiccia 400 gr;
1/2 Cipolla rossa, bianca, gialla;
Prosciutto cotto 5 fette;
Formaggio filante a volontà.
 A me piace tantissimo impastare la pasta per la pizza soprattutto da quando ho la mia impastatrice, altrimenti potreste comprarla al panificio e trovarvela già pronta.
Per l’impasto vi occorrono : 700 gr di Farina rimacinata;
300 gr di Farina 00;
1 panetto di lievito di birra;
4 cucchiai di olio di oliva ;
sale q.b.
250 ML di acqua tiepida dove farò sciogliere il panetto di lievito
Io metto tutto nell’impastatrice, potrete correggere l’impasto a vostra scelta aggiungendo acqua se dovesse venirvi troppo duro o aggiungendo farina se dovesse sembrarvi troppo morbido.
Non appena avrete raggiunto la consistenza desiderata preparatevi uno strofinaccio che avrete spolverizzato di farina e ponetevi la pasta e aspettate che lieviti per almeno 1 ora e poi fatene quello che volete.
Per la scacciata comportatevi così, preparatevi la farcitura almeno 60 minuti prima rispetto a quando avete intenzione di mangiarvela perchè deve raffreddare altrimenti rischiate di rompere la pasta di pizza  non appena le verserete tutto.

La farcitura cucinatela cosi: versate in un tegame gli spinaci o i broccoli o i calvofiori o la verdura che volete voi e togliete alla salsiccia il budello e versatela anche nello stesso tegame, tritate la cipolla, un filino di olio sale e fate cuocere con il coperchio, così sia la salsiccia che gli spinaci si stuferanno, poi fate raffreddare, nel frattempo ritagliate la pasta per pizza dello stesso diametro della teglia che avete intenzione di infornare e fate il primo strato, ponete la farcitura, adagiate le fettine di prosciutto cotto ed il formaggio filante ponete sopra un altro strato di pasta per pizza e chiudete i bordi di entrambi gli strati..

Intaccate nella parte centrale con un taglio centrale la scacciata cruda così che non gonfi surante la cottura, spennellate con olio evo la parte superiore e infornate a 260° per circa 20 minuti , fatela raffreddare se volete veramente assaporarla con gusto….
Per una teglia da 36 cm di diam i due strati di pasta per pizza saranno pressapoco all’incirca di 250 grammi l’uno.Divertitevi. ^_^