Rotolo di pane con bietole e uvetta

Si esce fuori dai rigidi schemi dietetici con la proposta di un rotolo di pane con bietole e uvetta, buono come finger food ma anche per una cena insolita! Senza formaggio, ma a base di verdura non è la solita pizza o il solito pane, ma un’idea simpatica ed originale e nuovi gusti da assaporare. Io aggiungo anche la paprika che rende questo rotolo di pane con bietole e uvetta leggermente orientale…
Per una volta non facciamo caso alle calorie, osiamo pur restando nel territorio di una ricetta a base di verdure, da preferire al altri ingredienti ultra grassi… Parola di una FoodBlogge a dieta che ogni tanto sgarra!

Ecco come si presenta il rotolo di pane con bieta e uvetta!

Rotolo di pane con bieta e uvetta
Rotolo di pane con bieta e uvetta

INGREDIENTI

  • 500 grammi di farina 00
  • 1 cubetto di lievito
  • 200 grammi circa di acqua
  • 20 grammi di olio evo
  • olio evo per la teglia
  • sale qb

PER IL RIPIENO

  • 300 grammi di bietole
  • 50 grammi di uvetta
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo qb
  • 1/2 cucchiaino di paprika ( facoltativo)
  • sale qb

PREPARAZIONE

  1. Disponete la farina a fontana in una ciotola capiente. Al centro aggiungete il lievito sciolto nei 200 grammi di acqua tiepida;
  2. A questo punto aggiungete l’olio evo e il sale sui bordi e iniziate ad impastare energicamente sbattendo l’impasto alla fine per attivare al meglio la lievitazione;
  3. Fate riposare l’impasto fino al raddoppio, per circa un’ora o un’ora e mezza;
  4. Tenetelo in un luogo senza spifferi e coprite bene la ciotola con un canovaccio o pellicola. Io consiglio sempre di tenerlo a riposo nel forno con la lucina accesa;
  5. Mentre l’impasto riposa, preparate la bieta: in una padella antiaderente fate scaldare l’olio con l’aglio, che una volta dorato, toglierete. Aggiungete la bietole, salate e fate cuocere. Unite verso fine cottura l’uvetta, paprika e salate.
  6. Una volta raddoppiato dividete l’impasto in due palle e stendetele con l’aiuto di un matterello su di una spianatoia.
  7. Farcite le sfoglie di pasta con le bietole cotta precedentemente e arrotolate partendo dal bordo laterale; Io ho spennellato con un tuorlo d’uovo, ma potete lasciarlo anche così come è!
  8. Adagiate della carta da forno in una teglia e disponete i rotoli di pane.
    Fate cuocere a 200 gradi sempre regolandovi con il vostro forno, fino a doratura. Una volta cotti fateli raffreddare e tagliateli a fettine.

I consigli di una FoodBlogger a Dieta

  • Per questa ricetta potrete utilizzare anche delle bietole a cubetti surgelata;
  • Se non vi piacciono le bietole utilizzate degli spinaci;
  • Se vi piace utilizzate peperoncino piccante;
  • Le calorie di un pezzo di 100 grammi di rotolo di pane con bietole, uvetta si aggira sotto le 200, tutto dipende dalla quantità di olio che utilizzerete.
  • Ottima per chi non ama il formaggio o è intollerante al lattosio!

 

 

 

 

Precedente Caponata in salsa per crostini e condimenti Successivo Pasta e patate con bimby

14 commenti su “Rotolo di pane con bietole e uvetta

  1. A me le bietole piacciono molto e in questa veste ancora di più. Hai consigli da darmi, se intendessi sostituire il lievito di birra con il lievito madre?

    • unafoodbloggeradieta il said:

      Sul lievito madre mi cogli molto impreparata…:) prova a seguire la tua ricetta per pane o pizza con lievito madre e utilizza biete e uvetta per riempire… ovviamente facendo un rotolo..:) Devo documentarmi, mai fatto!

I commenti sono chiusi.