Oggi vi propongo la ricetta del polpettone ripieno al forno: un goloso rotolo di carne ripieno di frittata e formaggio fuso.

Di solito utilizzo queste dosi per preparare due polpettoni medio piccoli che poi metto a cuocere in pentola, ma stavolta ne ho fatto uno unico e ho provato la cottura in forno.

Questo è il mio polpettone ripieno al forno:

polpettone ripieno al forno

Ingredienti (per 6 persone):

per il rotolo:

  • 500 gr di carne macinata (polpa di manzo)
  • 100 gr di prosciutto crudo (o salsiccia o mortadella)
  • 60 gr di mollica di pane fresco sbriciolata  (anche pancarré )
  • 1 uovo
  • farina q.b.

per il ripieno:

  • 4 uova
  • sale e pepe
  • mezza tazzina di latte
  • 6 sottilette (o fette di fontina)

per la cottura:

  • 250/300 ml di brodo

Per prima cosa ho preparato la frittata (anche questa al forno): ho rotto 4 uova in un piatto fondo, ho salato, pepato, unito il latte e ho sbattuto bene con una forchetta. Ho foderato con la carta da forno bagnata e strizzata, una teglia rettangolare. Ho spennellato con un goccio d’olio il fondo della teglia e vi ho rovesciato le uova sbattute. Ho cotto la frittata in forno a 180°, poi l’ho lasciata raffreddare.

In una terrina ho messo la carne tritata, la mollica di pane, il prosciutto crudo sminuzzato, 1 uovo intero, sale e pepe.

Ho amalgamato bene il tutto e ho formato una palla che va sollevata e sbattuta più volte sul fondo della terrina.
Ho steso su un piano un foglio di carta da forno (se non ne avete va bene anche infarinare il piano) e ho formato con l’impasto un rettangolo alto circa mezzo centimetro.
Ho sistemato la frittata al centro del rettangolo di carne poi vi ho sistemato sopra le sottilette.
Con le mani bagnate ho arrotolato e ho formato un polpettone chiudendo accuratamente le aperture.
Per avere un polpettone piu’ resistente alle rotture in cottura arrotolatelo con la carta da forno o con la carta argentata e pressate il più possibile mantenendo la forma.
Ho infarinato leggermente il polpettone, poi l’ho sistemato in una teglia unta.
Ho infornato in forno già caldo a 180°. Ho fatto cuocere il polpettone ripieno al forno per circa 1 ora bagnandolo di tanto in tanto  con il brodo.
Durante la cottura le sottilette si sciolgono e il formaggio fuso esce dal polpettone: questo servirà ad avere una salsina di accompagnamento per il polpettone.
Appena sfornato ho coperto il polpettone con la salsina, l’ho tagliato a fette spesse e servito ben caldo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *