Il primo piatto che propongo oggi è la pasta al forno besciamella e carciofi. Una pasta croccante e filante al tempo stesso!

Utile se vi sono avanzati carciofi da altre ricette!

E’ un periodo che la pasta che preferisco preparare è quella ripassata in forno, a tutti i gusti possibili ma deve essere ripassata in forno! Con quella bella crosticina che si forma sopra! 🙂

La mia pasta al forno besciamella e carciofi:

pasta al forno besciamella e carciofi

Ingredienti (per 4/5 persone)

  • 500 gr di rigatoni
  • 700 gr di carciofi surgelati
  • 1 dose e mezza di besciamella
  • sale, pepe
  • formaggio parmigiano grattugiato q.b.
  • una noce di burro

Stavolta ho utilizzato i carciofi surgelati, perchè essendo fuori stagione non mi sono fidata a prenderli al supermercato. Oltretutto quelli surgelati sono sicuramente teneri!

Ho spezzettato i carciofi e li ho fatti cuocere in padella con olio, sale e pepe, poi li ho messi da parte.

Ho preparato la besciamella con la ricetta che trovate qui : per fare 1 dose e mezza ho utilizzato 75 gr di burro anzichè 50 gr e tutti gli altri ingredienti in proporzione.

Ho cotto i rigatoni in abbondante acqua bollente salata, scolandoli abbastanza al dente.

In una terrina ho condito i rigatoni amalgamandoli con la besciamella e i carciofi.

Ho unto leggermente con il burro il fondo di una teglia e vi ho rovesciato i rigatoni con besciamella e carciofi.

Ho livellato la pasta nella teglia, poi ho cosparso tutta la superficie con abbondante parmigiano grattugiato.

Ho cotto in forno a 180° per circa mezz’ora; per gli ultimi  minuti ho utilizzato la funzione grill del forno fino a quando sulla superficie si è formata una crosticina dorata.

In alternativa alla funzione grill potete lasciare la pasta nel forno per qualche minuto in più alzando la temperatura!

Ho tagliato la pasta al forno besciamella e carciofi tagliandola a fette come si fa per le lasagne e l’ho servita caldissima!

 

2 Comments on Pasta al forno besciamella e carciofi

  1. Giulia
    gennaio 30, 2016 at 11:13 am (1 anno ago)

    mamma che buona!!

     
    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *