Queste lasagne al cavolo cappuccio sono una buonissima alternativa vegetariana alla classica lasagna al ragù. Pasta, besciamella e cavolo cappuccio per un primo piatto da leccarsi i baffi!

La lasagna è un primo piatto gradito da tutti e così fatta è adatta per chi non ha molto tempo (preparare il ragù è un’operazione lunga visti i tempi di cottura!) e anche per chi è vegetariano o semplicemente per chi ha voglia di provare qualcosa di nuovo.

Le mie lasagne al cavolo cappuccio si presentano così:

Ingredienti (per 5/6 persone):

15/16 fogli di pasta da lasagne

2 dosi di besciamella

500 gr di cavolo cappuccio

formaggio parmigiano grattugiato q.b.

sale

Per prima cosa ho tagliato il cavolo cappuccio a listarelle sottili e l’ho lavato bene passandolo più volte sotto l’acqua corrente.

Ho scottato in poca acqua bollente salata le listarelle di cavolo cappuccio per pochi minuti, fino a che non iniziano ad essere morbide.

Ho scolato il cavolo cappuccio e l’ho messo su un canovaccio ad asciugare.

Ho preparato la besciamella con la ricetta che trovate qui .

Ho unito il cavolo cappuccio alla besciamella mescolando bene.

Ho scottato in acqua bollente salata i fogli di pasta per lasagne.

Ho unto il fondo di una teglia e l’ho foderato con i fogli di pasta per lasagne.

Ho versato sulla pasta una parte del composto di besciamella e cavolo e l’ho spalmato su tutta la superficie.

Ho terminato lo strato con abbondante parmigiano grattugiato.

Ho ripetuto l’operazione fino a terminare gli ingredienti, considerando che l’ultimo strato deve essere di besciamella, cavolo cappuccio e parmigiano.

Ho infornato le lasagne a 180° per circa 30/40 minuti o comunque fino a che la superficie non risulta ben dorata.

Le lasagne con cavolo cappuccio vanno servite caldissime con il formaggio parmigiano fuso e filante!

 

7 Comments on Lasagne al cavolo cappuccio

  1. vincenzina52
    gennaio 2, 2016 at 10:15 pm (1 anno ago)

    questa mi piace proprio! Non è che si vede tanto in giro nel web.

     
    Rispondi
    • sweetandsaltycorner
      gennaio 3, 2016 at 9:05 pm (1 anno ago)

      Grazie! A casa mia ci si divide tra vegetariani e non..per cui mi devo sempre inventare qualcosa!

       
      Rispondi
    • sweetandsaltycorner
      dicembre 13, 2015 at 7:02 pm (1 anno ago)

      grazie! 😀

       
      Rispondi
  2. Elena
    dicembre 11, 2015 at 4:07 pm (1 anno ago)

    Complimenti ottima ricetta ^_^

     
    Rispondi
    • sweetandsaltycorner
      dicembre 11, 2015 at 5:28 pm (1 anno ago)

      Grazie! 😀

       
      Rispondi
    • sweetandsaltycorner
      dicembre 11, 2015 at 5:29 pm (1 anno ago)

      grazie! 🙂

       
      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *