Pollo al curry

Posted on Apr 27 2017 - 2:25pm by sugardany

Ho assaggiato il pollo al curry per la prima volta in un ristorante Indiano, mi è stato servito accompagnato da un profumatissimo riso basmati aromatizzato con cannella e chiodi di garofano, davvero squisito! 😀
Il pollo al curry è uno dei piatti più tipici della tradizione Indiana ed è reso saporito e gustoso dall’utilizzo di varie spezie nella sua preparazione, prima tra tutte il curry. Questa spezia color senape non solo è molto saporita ma ha anche molte proprietà benefiche per il nostro organismo. Oltre ad aiutare nei processi digestivi sembra utile nella regolazione del metabolismo, due validi motivi per provare ad utilizzarla di più, non trovate? 😀

Ho pensato di riproporvi questa ricetta davvero semplicissima e sono sicura che vi conquisterà!

Ho scelto di utilizzare il pollo perché è una carne magra e molto versatile ma potete sostituirla con del tacchino se preferite.

La particolarità di questa ricetta sta proprio nella fase iniziale di cottura della carne, passandolo nell’amido di mais e rosolandolo in padella con una noce di burro Galbani, otterrete non solo una cottura perfetta ma darete un gusto inconfondibile al vostro pollo!

Preparare questa ricetta è semplicissimo, basterà utilizzare degli ingredienti di ottima qualità.

 

Ingredienti

  • 500 g di Petto di Pollo
  • 1 cucchiaio di Curry in polvere non piccante
  • 1 cucchiaio di Paprika Dolce
  • 1 noce di Burro Galbani
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 1 carota
  • Basilico fresco q.b
  • Sale q.b

 

Pollo al curry

Pollo al curry

 

Procedimento

Prendi il petto di pollo e asciugalo se bagnato con un po’ di carta assorbente. Taglialo a cubetti più o meno della stessa dimensione, oppure a striscioline facendo attenzione ed eliminando grasso ed eventuali nervi. In un sacchetto di plastica, metti un cucchiaio abbondante di amido di mais e un pizzico di sale. Ora versa nel sacchetto i cubetti di pollo, chiudilo e agitalo finchè tutti i cubetti non saranno ben ricoperti. Sbuccia la carota e tagliala a rondelle non troppo spesse. In un pentolino antiaderente non troppo grande, versa un bicchiere di latte parzialmente scremato, un cucchiaio di curry non piccante, un cucchiaio di paprika dolce, un pizzico di sale, la farina setacciata e l’amido di mais. Mescola bene con una frusta fino ad eliminare tutti i grumi e ad ottenere una crema omogenea. Metti sul fuoco il pentolino con la crema al curry e porta ad ebollizione continuando a mescolare. Spegni e lascia riposare.
Prendi una padella antiaderente abbastanza grande e fai sciogliere una bella noce di burro Galbani a fuoco basso. Metti in padella la carota e i bocconcini di pollo e falli rosolare a fuoco basso fino a quando non saranno ben cotti. Aggiungi a questo punto la crema al curry e fai cuocere finchè non raggiungerai la cremosità desiderata. Se necessario aggiungi qualche cucchiaio di latte per rendere la crema meno densa. Guarnisci il piatto con un po’ di basilico, darà una nota fresca e gustosa.

 

Suggerimenti

Se lo prepari la sera per mangiarlo il giorno dopo, sara’ ancora piu’ buono! 😀
Prova ad accompagnarlo con del riso venere o basmati bollito! 😀