Pasta Brise’ con farina di segale

Posted on Ott 3 2016 - 3:04pm by sugardany

Oggi vi do’ la ricetta della mia piu’ cara amica nella preparazione delle torte salate: la pasta brise’ con farina di segale!
Cosa ha di diverso dalla pasta brise’ normale? Beh, innanzitutto avendo solo una parte minima di farina bianca e’ piu’ digeribile, inoltre, essendo fatta per la maggior parte di farina integrale, una volta cotta risultera’ piu’ croccante e (a mio parere) saporita. 🙂
E’ estremamente semplice e veloce da preparare e, da quando la ho provata, ho smesso di comprarla gia’ fatta. 🙂

 

Pasta brise' con farina di segale

 

Ingredienti per 300 g

  • 150 gr di farina di segale integrale
  • 50 gr di farina 00
  • 4 cucchiai d’olio evo
  • 100 ml circa di acqua fredda (non deve essere troppo umida la pasta)
  • 3 pizzichi di sale

Procedimento

Se hai l’impastatrice, monta il gancio a spirale, metti nella ciotola prima gli ingredienti secchi e, una volta accesa, aggiungi poco per volta l’acqua. Se non hai l’impastatrice, segui lo stesso procedimento utilizzando una ciotola e impasta a mano.
Sconsiglio vivamente di eseguire il procedimento senza una ciotola perche’ l’acqua e’ tanta rispetto alla farina e, se non si fa super attenzione, il danno e’ davvero dietro l’angolo! 😀
Una volta che i liquidi sono ben amalgamati, prepara un foglio di carta forno (bello grosso!) e stendici sopra l’impasto con un mattarello fino a fargli raggiungere uno spessore di circa 0,5 cm. A questo punto arrotola, metti in una busta di plastica chiusa e lascia riposare per una decina di minuti. E’ importantissimo chiudere il tutto in una busta perche’ la pasta brise’ con farina di segale si secca alla velocita’ della luce!

Suggerimenti

Ricorda che prima di maneggiare la pasta brise’ con farina di segale (ma anche quella normale) devi riportarla a piu’ o meno temperatura ambiente. Tirala fuori 15-20 minuti prima di iniziare a cucinare e tienila in un posto al riparo da fonti calore! 🙂
Non ti spaventare se quando la togli dal frigo presenta delle strane macchie bianche, e’ l’olio che nel frigo si congela e cristallizzandosi risalta nell’impasto! 🙂

 

Se la provate fatemi sapere come vi e’ venuta e per cosa la avete usata! 😀