Frittelle di mele

Posted on Feb 17 2017 - 9:58pm by sugardany

Potevo far finta di niente e non pubblicare una ricetta di carnevale? Ovviamente no! 😀
La ricettina di oggi serve per preparare delle fantastiche frittelle di mele, croccantose e dolcissime fuori e morbidissime e leggermente asprine dentro! Un vero e proprio gioco di sensazioni che si alternano ad ogni morso. 😀
Avete l’acquolina in bocca? Dovreste, sono divine! 😀

 

Ingredienti

  • 1 mela
  • 1 albume
  • 1 tuorlo
  • 100 g di farina (fecola di patate per i celiaci)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 125 ml di latte
  • mezzo cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • zucchero qb per il condimento finale
  • farina (o fecola di patate) qb per infarinare le mele
  • olio per friggere
  • succo di limone qb per bagnare le mele

 

Frittelle di mele

Frittelle di mele

 

 

Procedimento

Parti dalla pastella setacciando farina e lievito in una ciotola. Aggiungici il latte e il tuorlo e mescola. Versa lo zucchero e mescola fino ad ottenere una pastella liscia, omogenea e densa. Copri la ciotola e mettila in frigo a riposare per 30 minuti.
Mentre il lievito si attiva, passa alle mele e metti un po’ di succo di limone in una ciotola. Sbuccia e taglia le mele e togli il torsolo, ogni fetta deve essere spessa circa 1 cm. Di volta in volta bagna le fette nel limone. Monta a neve ferma l’albume.
Passata la mezz’ora, metti a scaldare l’olio in una padella. Incorpora l’albume alla pastella con movimenti circolari dal basso verso l’alto. Metti della farina in un piatto. Procedi con una fetta di mela alla volta, asciugala con della carta da cucina. Dalle una spolverata di farina. Bagnale nella pastella e se l’olio e’ ben caldo mettila a friggere. Appena un lato sara’ dorato, girala e togli solo quando entrambi i lati saranno ben dorati. Togli dall’olio e tampona leggermente con della carta da cucina. Ancora calde “impanale” nello zucchero e servi prima che diventino fredde.

 

Suggerimenti

Il limone e’ essenziale se non volete che le vostre rondelline si anneriscano in tempo zero! E’ sufficiente anche il concentrato di limone! 😀
Se stai preparando questa ricetta per degli assaggiatori celiaci, basta sostituire la farina con la fecola di patate, le quantita’ sono le stesse! 😀
Fai attenzione che l’olio sia ben caldo! Se ci metti il manico di un mestolo di legno e si fanno le bollicine significa che ci sei! 😀
Mi raccomando: olio abbondante! A prescindere dalla quantita’ di mele che stai per friggere, assicurati di avere riempito a meta’ un pentolino. Piuttosto fai una frittella alla volta, ma non lasciare poco olio nel pentolino!
Per qualsiasi dubbio ecco il link alla videoricetta nel mio canale! 😀