Torta ai gelsi neri

Torta ai gelsi neri_    La torta ai gelsi neri è una di quelle torte soffici soffici e delicata, ideale per la prima colazione di tutta la famiglia, ottima accompagnata da una buona tazza di tè. Il gelso nero o mora di gelso è così dolce che può benissimo essere mangiato così al naturale soprattutto quando è al culmine della sua maturazione quando ha raggiunto quel colore viola scuro quasi tendente al nero, ma pur essendo così buona al naturale viene anche usato per prepararci marmellate, confetture, sciroppi e dolci di qualsiesi tipo, io ho voluto prepararci questa deliziosa torta e devo dirvi che è stata un successone grazie alla sua morbidezza e al suo profumo, se non riuscite a trovare i gelsi provate a farla con le more il risultato sarà quasi uguale.

Ingredienti:

2 uova fresche

130 gr di zucchero

100 gr di gelsi neri

90 ml di latte

170 gr di farina 00

la buccia grattugiata di 1|2 limone

1|2 bustina di lievito per dolci

qb di zucchero a velo

Procedimento:

In una ciotola mettete le uova, aggiungete lo zucchero e lavorate con un frullino, aggingete il latte a filo, la buccia del limone, la farina e il lievito setacciati.

Imburrate e infarinate una teglia e versateci l’impasto, poggiateci sopre i gelsi che avrete lavato precedentemente e infornate a forno pre riscaldato a 180° per 20 minuti, controllate sempre la cottura con uno stecchino. Sfornate fate raffreddare  e spolverate di zucchero  a velo.

Buon appetito!

Precedente Pizza cipolle e patate Successivo Sciroppo di amarene