Sciroppo di limone fatto in casa

Sciroppo di limone fatto in casa_ Lo sciroppo di limone fatto in casa è un succo concentrato a base di limone e zucchero che viene usato per preparare una fresca e dissetante bibita al limone, ideale per rinfrescarsi nelle torride giornate d’estate. Al momento di usarlo vi basterà metterne un po nel bicchiere e  aggiungere dell’acqua ben fredda che può essere naturale ma, anche frizzante, qualche cubetto di ghiaccio una fogliolina di menta e la vostra bibita dissetante sarà pronta. Potete farvi le scorte di sciroppo, quando si è nel periodo in cui abbondano i limoni e potete conservarlo ancora bollente nelle bottiglie sterilizzate e ancora calde, invece poi quando aprite una bottiglia conservatelo in frigorifero per una ventina di giorni.

Ingredienti.

1 litro di succo di limone bio

500 gr di zucchero

Procedimento:

Lavate bene i limoni e con uno spremiagrumi spremeteli, filtrate il succo e mettetelo in una pentola, aggiungete lo zucchero mescolate e portate sul fuoco, portate ad ebollizione e fate cuocere per altri 20 minuti.

Spegnete e imbottigliato bollente in bottiglie che avete sterilizzato e siano ancora calde.

Prima di gustarlo diluitelo con acqua fredda, cubetti di ghiaccio e una fogliolina di menta.

 

Precedente Churros Successivo Biscotti intrecciati con ricotta e limone