Pangoccioli fatti in casa

Pangoccioli fatti in casa_      I pangoccioli come ben tutti sappiamo sono dei sofficissimi panini di pasta brioche con all’interno le gocce di cioccolato. Si contraddistinguono per la loro eccezzionale morbidezza, la crosta esterna sottile e soffice e una consistenza leggera come una nuvola. Sono molto amati da grandi e piccini, adatti sia per la colazione o per la merenda, conquistano tutti già dal primo morso.  Allora che aspettate provate la mia ricetta e non li lascerete più.      Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti:

Per il lievitino:

100 gr di farina 00

2 cucchiaini di zucchero

100 ml di acqua tiepida

15 gr di lievito di birra fresco

Per l’impasto:

200 gr di farina 00

260 gr di farina di grano duro

55 gr di burro

130 gr di zucchero

100 ml di latte tiepido

100 ml di acqua tiepida

1 uovo fresco

2 cucchiani di miele

1 buccia grattugiata di arancia bio

100 gr gocce di cioccolato

Per spennellare:

1 tuorlo

2 cucchiai di latte

Procedimento:

Incominciate col preparare il lievitino, mettete in una ciotola la farina, lo zucchero e aggiungete l’acqua dove avete fatto sciogliere il lievito, mescolate coprite la ciotola con il coperchio e fate lievitare coprendo con un canovaccio per circa mezz’ora.

In un robot da cucina o in una ciotola mettete le farine, aggiungete  lo zucchero il miele, l’uovo, la buccia dell’arancia, il burro ammorbidito, il latte, l’acqua e infine il lievitino, impastate tutto e sistematelo in una ciotola coprite e fate lievitare nel forno spento e con lucina accesa per circa 2 ore.

Una volta lievitato riprendete l’impasto allargatelo con le mani e incorporate le gocce di cioccolato, dividete l’impasto in pezzi da 80 gr circa, dategli la forma arrotondata e sistemateli in una teglia con carta forno e fate lievitare per un ora sempre nel forno spento.

Prima di infornare spennellate delicatamente con il tuorlo mescolato al latte e infornate a forno ventilato a 190° per 12 minuti.

Buon appetito 😉

 

 

Precedente Calzone ricotta e fave verdi Successivo Insalata di cedro