Mini cheesecake alle fragole

Mini cheesecake alle fragole_   Queste mini cheseecake sono un delizioso dolce da offrire come semplice dessert o per ultimare con gusto una cena buffet tra amici. Il fatto di servirle in mono porzioni è un idea simpatica per servire ad ognuno il suo dolce, da condividere mentre si è in compagnia. Grazie alla loro deliziosa consistenza morbida che si contrappone alla compattezza croccante della base di biscotto, le mini cheesecake rappresentano il dolce di cui pochi sanno ormai farne a meno, sono sempre un successone ogni volta che vengono portate in tavola. Ma questa è la mia personale versione di cheesecake, infatti della classica versione ha solo la base di biscotti tritati e resi croccanti col burro, non amando i normali formaggi che vengono usati come crema delle cheesecake, ho scelto di sostituirli con una crema delicata alla vaniglia e per finire per renderle ancora più scenografiche ho messo in superfice una coulis di fragole, che ho preferito lasciarla a pezzettini, ma se la preferite più liscia e senza pezzettoni potete passarla al setaccio.  E allora vi lascio la mia ricetta e aspetto di vedere le vostre creazioni.  Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti per 4 persone:

Per la base:

140 gr di biscotti secchi

60 gr di burro fuso

Per la crema:

500 ml di latte intero fresco

50 gr di amido di mais

100 gr di zucchero

1 bustina di vanillina

Per la coulis:

120 gr di fragole fresche

30 gr di zucchero

succo di 1|2 limone

Procedimento:

Cominciate col preparare la base, in un mixer mettete i biscotti e tritateli, versateli in una ciotola e unite il burro fuso, mescolate fino ad ottenere un composto simile alla sabbia umida, versatelo negli stampi da crostatine rivestite con carta forno e con le mani o con un cucchiaio compattate il composto. Trasferite gli stampi in freezer per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate la crema, mettete in un pentolino il latte a temperatura ambiente, aggiungete lo zucchero, l’amido e la vanillina, mescolate velocemente e portate sul fuoco, portate ad ebollizione mescolando di continuo, fate cuocere 5 minuti spegnete e fate raffreddare.

Lavate e tagliate a dadini le fragole, mettetele in una padella, unite lo zucchero e il succo del limone, portate sul fuoco e cuocete 10 minuti il tempo che lo zucchero si scioglie.

Riprendete dal freezer gli stampi con delicatezza estraete la base, riempite con la crema, decorate con la coulis di fragole e riponete in frigo.

Buon appetito!

 

Precedente Maltagliati con carciofi Successivo Pasta fresca con asparagi