Brioche siciliane col tuppo

Brioche siciliane col tuppo_   Da buona Siciliana non potevo non fare e non inserire tra le mie ricette, le magnifiche brioche col tuppo. Buone, soffici e profumatissime, ottime gustate a colazione, oppure farcite  con il gelato o accompagnate da un altra specialità siciliana, la granita. Per quanto il procedimento possa sembrare lungo e laborioso ne vale la pena, il risultato saranno brioce siciliane come quelle che si trovano al bar.    Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog?  Puoi utilizzarla, am non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti per 12 brioche:

500 gr di farina 00

25 gr di lievito di birra fresco

170 gr di latte fresco

70 gr di burro

85 gr di zucchero semolato

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di miele

1 buccia grattugiata di arancia

2 uova fresche

Per spennellare:

1 tuorlo

qualche cucchiaio di  latte

Procedimento:

In una ciotola o in un robot da cucina mettete la farina, lo zucchero, le uova, il burro ammorbidito ,il sale, la buccia di arancia, il latte tiepido dove avrete fatto sciogliere il lievito di birra e impastate il tutto per una decina di minuti. Trasferite l’impasto in una ciotola e coprite con il coperchio e fate lievitare per un ora.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto e lavoratelo qualche minuto, ricavate 12 palline di circa 60 gr e 12 di 20 gr, sistemate le palline più grandi in una teglia da forno foderata con carta forno, con un dito fate pressione al centro delle brioche e poggiateci sopra la pallina più piccola, copritele con la pellicola e fate lievitare per 2 ore.

Fate scaldare il forno, spennellate delicatamente le brioche con il tuorlo mescolato al latte e infornate a 180° per 15 minuti.

Buona colazione!

Precedente Zeppole al tiramisù Successivo Biscotti alle noci e arancia