Biscotti da tè

Biscotti da tè_   Una ricetta facile per fare i classici pasticcini di frolla montata proprio come quelli della pasticceria. Una frolla così morbida adatta per essere modellata con la sacca da pasticciere, friabilissima dopo la cottura. Fare i biscotti in casa è un piacere e bastano pochi ingredienti per avere dei pasticcini golosi per godersi un tè pomeridiano diverso dal solito. Potete realizzarli con la frutta candita come in questo caso, oppure intingerli nel cioccolato fondente o decorarli con mandorle o chicchi di caffè.    Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog? Puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti:

450 gr di farina 00

300 gr di burro ammorbidito

150 gr di zucchero a velo

2 uova fresche

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 busina di vanillina

qb ciliegie candite

Procedimento:

In una ciotola mettete il burro aggiungete lo zucchero e con un frullino montate fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete le uova, il sale, la vanillina e il lievito, aggiungete a poco a poco la farina e mescolate con una spatola.

Trasferite l’impasto in una sacca da pasticciere con la bocchetta a stella e su una teglia rivestita con carta forno fate i biscotti, sistemateci al centro di ogni biscotto una ciliegia candita.

Infornate a 180° per 15 minuti, sfornate fate raffreddare e sono pronti per essere gustati.

Buon appetito!

Precedente Biscotti al cedro Successivo Torta noci e nutella