Strudel di sfoglia con radicchio e brie

Strudel di sfoglia con radicchio e brie
Strudel di sfoglia con radicchio e brie

Strudel di sfoglia con radicchio e brie, veramente buono, veloce da preparare e dal sapore molto sfizioso.

Procedere lavando per bene il radicchio una volta sfogliato. Se si preferisce eliminare la parte più dura del gambo, ma se piace normalmente lasciarla tranquillamente. Asciugare per bene le foglie.

Stendere la pasta sfoglia.

strud01

Disporre alcuni strati intervallati di foglie di radicchio, pezzetti di brie, del pan grattato per assorbire un po’ di umidità. Non esagerare con gli strati altrimenti farà fatica a cuocere il tutto rischiando di rimanere cruda all’interno.

A questo punto non ci resta che chiudere la pasta sfoglia sigillando per bene tutti i lati.

strud02

Sulla parte superiore praticare dei fori oppure 3 tagli obliqui. Spennellare con del rosso d’uovo.

strud03

Infornare a 200 gradi per 15/20 minuti a media altezza.

Una volta pronto, tagliare, impiattare e gustare.

strud04

Precedente Funghi pleurotus alla griglia Successivo Pizza di pasta sfoglia