Risotto alla mela, cannella e semi di zucca

Si fa presto a dire chef su instagram

Risotto alla mela, cannella e semi di zucca

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Mele Granny Smith 1
  • Semi di zucca 50 g
  • Cannella in polvere q.b.
  • Cachi 1
  • Riso 280 g
  • Cipolle 1
  • Sedano 1
  • Carote 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale e Pepe q.b.
  • Grana Padano DOP q.b.
  • Burro q.b.
  • Gorgonzola q.b.

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti

    Iniziate preparando il brodo. Prendete una padella, riempitela d’acqua e aggiungete un pizzico di sale, il sedano, mezza cipolla e la carota tagliati grossolanamente.
    Fate bollire per 15 minuti circa.

  2. Nel frattempo, prendete un padellino piccolo, ungete con un filo d’olio e fate soffriggere la cipolla precedentemente tagliata molto finemente. Prendete una pentola per il riso e mettetela sul fuoco a fuoco medio. Quando si sarà scaldata, buttate il riso per farlo tostare. Fate andare il tutto a secco per circa un paio di minuti. Quando il riso si sarà tostato, aggiungete il vino bianco. Fate sfumare per bene l’alcool, aggiungete la cipolla soffritta e il brodo fino a coprire completamente il riso.

  3. Mentre il riso cuoce, preparate il caco. Togliete le parti più filamentose e mettete la polpa in un bicchiere da mixer, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe, un filo d’olio e azionate il mixer per ottenere una cremina omogenea e vellutata.

  4. Mentre il riso cuoce, aggiungete 1 o 2 mestoli di brodo per tenerlo sempre in cottura. Quando il riso risulta essere cotto, procedete con la mantecatura. Spegnete il fuoco e aggiungete un po’ di formaggio grana grattugiato e dello zola tagliato a pezzetti. Mescolate e fatelo sciogliere nel risotto. Aggiungete anche dei cubetti di margarina, tenuta in frigorifero fino a questo momento perchè deve essere aggiunta fredda. Mescolate velocemente il risotto con una frusta per amalgamare al meglio il tutto, aggiungendo margarina all’occorrenza.

     
  5. Finito di amalgamare, aggiungete la mela precedentemente tagliata a cubetti di mezzo cm circa. Non deve cuocere, quindi la andremo ad aggiungere alla fine per lasciarla bella croccante.

  6. Per abbellire il piatto io ho tagliato della mela a fettine sottilissime che fanno da guarnizione al piatto, completando con l’aggiunta dei semi di zucca che danno una seconda croccantezza, sposandosi con il caco e la cannella che regalano un gusto dolce. Buon appetito!

  7. Volevo ringraziare la rivista Weveg ed il blog Cotto e crudo per aver pubblicato la mia ricetta

Note

Piatto ottimo per chi segue dieta vegana, vegetariana, celica e per chi semplicemente vuole gustare un ottimo risotto.

 

Precedente Tagliatelle di farro con zucca e chiodi di garofano Successivo Mini arancini di orzo e zucca

Lascia un commento