Ragù vegano al pomodoro

Ragù vegano al pomodoro
ragù vegano di pomodoro
Ragù vegano al pomodoro

Con 1 carota, 1 sedano e ¼ di cipolla preparare un brodo vegetale.

Con mezza carota, mezza gamba di sedano e un quarto di cipolla preparare il tutto tagliato a dadini per fare il soffritto.

Prendere una padella, un filo d’olio e buttare il soffritto, tenerlo a fiamma viva.

lasagna02

Dopo un paio di minuti, aggiungere il macinato di soia e farlo rosolare sempre a fiamma viva per qualche minuto.

lasagna03

Io da qualche tempo utilizzo questo prodotto che si vede in foto, lo trovo comodo e veramente buono, direi quaaaaasi paragonabile al macinato di carne.

lasagna01

Buttare un pizzico di sale e qualche macinata di pepe e mescolare il tutto.

A questo punto aggiungere la passata di pomodoro ed allungare con un poco di brodo.

Far cuocere il tutto a fiamma media per farlo restringere fino alla consistenza desiderata.

Aggiustare il gusto a proprio piacimento aggiungendo anche delle altre spezie.

Una volta pronto, il nostro ragù vegano al pomodoro risulterà veramente ottimo per condire un piatto di pasta, per essere gustato sopra a dei crostoni di pane oppure come accompagnamento ad un bel piatto di polenta.

ragù vegano al pomodoro

 

 

Precedente Verza in cassoela o cassoela vegana Successivo Lasagne al ragù di tofu