Frittata con zucchine e carote

Frittata con zucchine e carote
Frittata con zucchine e carote

Preparazione della frittata con zucchine e carote

Prepariamo tutti gli elementi prima di procedere

Lavare per bene la zucchina e togliere testa e coda.

Pulire la carota eliminando la parte piu’ esterna con un pela patate, tagliare testa e coda.

Tagliare a julienne sia la zucchina che la carota. Personalmente mi aiuto con apposita grattugia o mandolina che semplificano di molto il lavoro.

Contemporaneamente in una ciotola preparare le uova, unire sale, pepe e formaggio grattugiato. Amalgamare il tutto per bene.

friverd1

Nella padella che andremo ad utilizzare per cuocere la nostra frittata con zucchine e carote, far saltare le verdure con filo d’olio.

Aggiungere una spruzzata di Tamari, non esagerare perché è molto saporito.

Continuare la cottura ancora per un attimo delle verdure, a me piace che rimangano un poco croccanti all’interno della frittata, quindi si parla proprio di una scottata a fiamma abbastanza alza.

friverd2

Quando le verdure sono sufficientemente cotte, aggiungere in padella direttamente le uova con tutto il resto.

Amalgamare in modo omogeneo il composto con la zucchina e la carota e coprire con un coperchio.

Lasciare cuocere il tutto a fiamma bassa per un tempo … dai 6 ai 9 minuti.

Girare la frittata e lasciar cuocere nuovamente il tutto per 5 o 6 minuti.

A questo punto la frittata e’ fatta, vedere se lasciar cuocere ulteriormente e da che lato in funzione del “colore” che si vuole far raggiungere alla vostra frittata.

A questo punto resta solo da impiattare e gustare il tutto.

friverd3

 

 

Precedente Medaglioni di cavolfiore alla curcuma e paprika dolce Successivo Funghi pleurotus al forno