Carciofi in padella

Senza glutine, vegetariana e vegana

30min

Tempo di preparazione 30 min circa

carciofi
Carciofi fatti in padella

Ingredienti
– carciofi
– brodo vegetale
– olio evo
– spicchio d’aglio
– sale

Preparare i carciofi pulendoli bene, togliere le foglie più esterne e più dure, ripulire il gambo con un pelapatate o con un coltellino togliendo solamente un sottile strato esterno.
Tagliare i carciofi a metà per la lunga e ripulire dalla “barba” interna e da eventuali spine più interne.

Rosolare lo spicchio d’aglio in una padella con dell’olio d’oliva, solamente un velo per il fondo.
La padella deve essere grande a sufficienza per poter posizionare tutti i mezzi carciofi senza che si sovrappongano.

Far rosolare i carciofi un paio di minuti per lato, magari qualcosa in più quando la parte interna è rivolta verso il basso.

Nel frattempo far scaldare il brodo ed aggiungerlo piano piano ai carciofi man mano che si restringe.

Nella cottura col brodo, dare preferenza alla cottura con la parte esterna verso il basso in modo tale da ammorbidire al massimo le foglie più esterne.

Quando sono morbidi far restringere il brodo in modo tale da dare un ultima rosolata alla parte interna

In questa versione è un ottimo piatto o contorno per chi segue una alimentazione Vegetariana, Vegana ed anche per chi è costretto ad una dieta priva di glutine, quindi ottimi per celiachi.

La porzione per 2 persone può essere realizzata con 4 carciofi.

 

 

Carciofi

Precedente Spiedini di zucchine, melanzane e mozzarella Successivo Spiedini pomodoro, mozzarella e olive