Zucchine alla scapece

Ancora un contorno con i fiocchi e contro fiocchi, le zucchine alla scapece, che altro non sono che zucchine tagliate a rondelle sottili, fritte poi condite con aceto e menta…… una squisitezza!!!

image

Del resto le zucchine, come ben sappiamo non sono proprio ortaggi da un sapore definito, però questa loro neutralità fa si che si possano cucinare in migliaia di modi e sono sempre buonissime.

Andiamo a preparare queste zucchine alla scapece.

4/5 zucchine di media grandezza,

olio per friggere,

sale a piacere,

olio extravergine di oliva qb,

uno spicchio di aglio, opzionale

aceto di vino bianco a piacere,

6/7 foglie di menta.

Iniziamo lavando bene le zucchine, eliminiamo le estremità.

Tagliamole a rondelle e friggiamole in una padella piena di olio di semi o come me nella friggitrice senza cestello.

Preleviamo, con la schiumarola, le zucchine dall’olio solo quando risultano ben dorate e riponiamole su della carta da cucina che ne eliminerà l’olio in eccesso.

image

Non appena abbiamo fritto tutte le rondelle di zucchine, prepariamo un’emulsione con lo spicchio di aglio ridotto in pezzetti, sale e aceto a piacere, le foglie di menta e se lo ritenete opportuno, un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

Precedente Pomodorini al naturale Successivo Pomodori secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.