Yogurt fatto in casa

image

Come moltiplicare lo yogurt.

Non so voi ma io faccio un consumo esagerato di yogurt, un alimento sano e ricco di proprietà, talmente tanto che ho deciso di prepararlo in casa.

E’ stato come scoprire l’acqua calda, da allora non ho più smesso di prepararlo.

Lo yogurt fatto in casa è di una semplicità disarmante, sono certa che chi come me, ama questo alimento prenderà la mia stessa abitudine, anche perché, si dice che gli yogurt alla frutta, specialmente contengono anche sostanze non proprio salutari, quindi a maggior ragione, me lo preparo e aggiungo la frutta che voglio.

Questi i due ingredienti e le quantità necessarie per un chilogrammo di yogurt fatto in casa.

100 grammi di yogurt intero, non zuccherato,

un litro di latte intero.

Iniziamo con il portare a bollore il latte, facciamolo bollire qualche minuto.

Facciamolo raffreddare fino ad averlo appena tiepido.

image

A questo punto rovesciamo lo yogurt in un contenitore, dove conserveremo lo yogurt, e con unmestolo di latte tiepido sciogliamolo bene; versiamo tutto il latte,

image

mescoliamo e copriamo il contenitore appoggiando semplicemente il coperchio, senza sigillare.

image

Copriamo con un panno e mettiamo il contenitore in posto caldo, proprio caldo, in inverno la fonte di calore è il camino, in estate il forno con la luce accesa.

Se facciamo questa operazione la sera, al mattino abbiamo lo yogurt pronto per la prima colazione.

image

Fatemi sapere.

image

P.S. si può utilizzare lo yogurt e il latte scremati ma il risultato non è lo stesso.

 

Precedente Eliche zucchine aromatizzate e provola Successivo Crostata salata ricotta e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.