Troccoli con i fiori di zucchine

image
E comincia la carrellata dei piatti cucinati con quello che si raccoglie nell’orto.

Ogni giorno è una sorpresa, è una sensazione bellissima vedere quello che la natura chi propone.
image

image

Ho raccolto UNA zucchina, la prima, e una trentina di fiori; è venuto automatico realizzare questo primo piatto: i troccoli con i fiori di zucchine.

500 grammi di troccoli freschi,
una zucchina,
30 fiori di zucchine,
5 filetti di acciuga,
due cucchiai di olio,
200 grammi di mozzarella,
sale e pepe qb.

Pulire i fiori e privarli della parte finale e del pistillo, pulire anche la zucchina e tagliarla a piccoli cubetti.

In una padella, dove poi salteremo la pasta, scaldare l’olio e far cuocere i cubetti di zucchina, aggiungere i filetti di acciuga, salare leggermente in virtù della presenza dell’acciuga stessa.
image

Mettere l’acqua salata a bollire, solo poco prima di scolare la pasta tagliare a metà i fiori e unirli alla zucchina, tagliuzzare la mozzarella e aggiungerla immediatamente prima di scolare la pasta.
image

Saltare la pasta un paio di minuti, spolverare un pò di pepe appena macinato e servire caldissima con la mozzarella che fila.

Precedente Ciambellone di pesche Successivo Confettura di prugne speziate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.