Torta al limone

image
Solo a nominarla emana un senso di freschezza, questo e’… Un dolce freschissimo e moooolto soffice.

Per preparare la torta al limone si utilizzano sia il succo che la scorza grattugiata quindi i limoni devono essere assolutamente biologici.

E’ una torta precisa per la prima colazione ma molto chic anche per un tè tra amiche.

Gli ingredienti semplici e reperibili in ogni momento.

Succo di 2 limoni e scorza grattugiata di uno,
100 grammi di burro,
300 farina,
200 grammi di zucchero,
Una bustina di lievito in polvere,
200 ml di latte,
3 uova,
zucchero a velo.

Accendere il forno e portarlo a 160 gradi.

Separare i tuorli dagli albumi, con l’aiuto di un pizzico di sale montare a neve gli albumi, sciogliere il burro 30″ al microonde, sbattere i tuorli con lo zucchero, versare il succo del limone e la scorza grattugiata, aggiungere il burro e il latte; setacciare farina e lievito e aggiungerli all’impasto.

Iimburrare una teglia 26 e infarinarla, versare il composto e cuocere per 30/35 minuti, fare la prova stecchino.

Lasciare intiepidire e spolverare di zucchero a velo.

Precedente Orecchiette in festa Successivo La peperonata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.