Torta di panna montata

image
Una bella torta, buonissima nella sua semplicità.

La torta di panna montata è un dolce gradito da tutti, accompagnato da una buona tazza di latte o di tè fumante che riscalda il corpo e il cuore.

Questa torta sprigiona dolcezza solo a guardarla e il profumo la di dice tutta.

E’ una delle torte che preparo più spesso, nel suo impasto è presente il cremor tartaro piuttosto che il lievito in polvere ma nulla impedisce di usare quest’ultimo.
image

Questi gli ingredienti:

500 ml di panna fresca da montare,

200 grammi di zucchero,

360 grammi di farina,

la buccia di un limone grattugiata,

4 uova,

30 grammi di mandorle tritate grossolanamente,

un pizzico di sale,

8 grammi di cremor tartaro e 4 grammi di bicarbonato,

zucchero a velo da spolverare.

Accendere il forno a 180 gradi.

Montare la panna piuttosto soda, battere le uova e incorporarle con la frusta molto velocemente, a rischio smontaggio.
image
Miscelare la farina, lo zucchero, il limone, le mandorle, il cremor tartaro e il bicarbonato.

Con molta delicatezza, aiutandosi con la spatola unire i due composti.
image

Versare il composto in uno stampo a forma di ciambella 28, livellare la superficie e infornare per 30 minuti.
image

Fare prova stecchino.

Togliere dallo stampo appena fredda e cospargere con zucchero a velo.
image

 

Precedente Risotto ai gamberi agrumato Successivo Polpo alla luciana

3 commenti su “Torta di panna montata

  1. Lara Tegon il said:

    Ciao la mia forma è da 24 oppure da 26 ma è tonda non per ciambelle come posso fre con il dosaggio degli ingredienti?

    • ritama il said:

      Ciao, lo stampo che ho usato non e’ grande, credo la 26 vada bene, sara’ bella alta. Fammi sapere. 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.