Torta al cioccolato fragole e panna

image
La torta al cioccolato fragole e panna nasce perché bisognava preparare la torta per il compleanno di Elisa.

Penso che si potrebbe realizzare una torta diversa da quelle che preparo di solito.

Decido che già il pan di spagna per la base, al cioccolato, la renderebbe già, molto attraente e golosa.

L’idea arriva dalla torta foresta nera, da cui proviene la base, per il resto, strada facendo decideremo…. pronti… via.

Per la farcitura e la decorazione, soltanto, panna e fragole, nulla più.

Gli ingredienti sono sotto elencati,

Per la base, 30 cm:
6 uova,
200 grammi di farina,
200 grammi di zucchero,
Mezzo bicchiere di latte,
Una bustina di lievito,
50 grammi di cacao in polvere.

Per farcire:
750 ml di panna fresca,
1 kg di fragole,

200 grammi di zucchero.

Iniziare con il separare i tuorli dagli albumi, montare i primi con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio, senza grumi; in un’altra ciotola montare a neve ferma gli albumi.

Ai tuorli montati a spuma aggiungere la farina setacciata e il cacao; versare il latte a filo e continuare a sbattere con la frusta.

Infine setacciare il lievito e incorporarlo alla perfezione.

Infornare in forno già a 180° e cuocere per 30 minuti, regolarsi con il proprio forno.

Passiamo alla preparazione della farcitura.

Sciacquare le fragole, eliminare il picciolo e ridurle a pezzetti, coprirle con due cucchiai di zucchero, lasciarle macerare.

Tenere 6/7 fragole intere per decorare,

 

Montare la panna, se volete potete aggiungere un cucchiaio di zucchero a velo, io la preferisco naturale.

Le fragole avranno formato lo sciroppo che servirà per bagnare la base dopo averla tagliata per meta’.
image
Dopo aver bagnato la base ricoprire di panna e cospargerla di fragole, coprire con l’altro disco e bagnare anche la superficie, prima di rivestire tutta la torta di panna. Con l’aiuto della sac a poche formare dei mucchietti di panna in rilievo e posare su ognuno una fragola tagliata a ventaglio.

La torta al cioccolato fragole e panna è pronta.

Tenere in frigo fino al momento di servire.

Precedente Torta Pasqualina Successivo Tagliatelle al ragù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.