Teglia di patate e zucchine al forno

La teglia di patate e zucchine al forno, facilissima, sfiziosa, gradita da grandi e piccini.

image

Un contorno o un piatto unico, vista la presenza del prosciutto cotto e il parmigiano, ideale per un salva cena semplice e sostanzioso.

Ovviamente se si desidera ottenere una ricetta vegetariana basta evitare la presenza del prosciutto, magari abbondando con il formaggio.

Le patate e le zucchine vengono cucinate a crudo, si insaporiscono con la cottura, amalgamandosi i sapori si otterrà un insieme delicato e gustoso.

Andiamo a vedere quali sono gli ingredienti per realizzare la teglia di patate e zucchine al forno,

4 patate belle patate,

3 zucchine,

3 fette di prosciutto cotto,

parmigiano in scaglie a piacere,

rosmarino,

erba cipollina,

sale,

olio extravergine di oliva.

Il procedimento è di una semplicità disarmante.

Peliamo le patate, tagliamole a fette non proprio sottilissime, mezzo centimetro ci sta, laviamo le zucchine, eliminiamo le estremità e tagliamole a rondelle di egual spessore delle patate.

 

Disponiamo le fette di patate e le rondelle di zucchine in una teglia antiaderente o rivestita di carta forno, alterniamole in  modo da avere anche una bella scenografia.

Laviamo l’erbe cipollina e gli aghi di rosmarino e prepariamo un trito con cui cospargeremo la superficie, un bel giro di olio e sale a piacere.

Distribuiamo tra le patate le patate e le zucchine anche straccetti di prosciutto cotto.

image

 

Accendiamo il forno e cuociamo a 180° per circa 40 minuti, la superficie deve essere bella rosolata.

Cinque minuti prima di spegnere il forno aggiungere il parmigiano in scaglie.

image

Se fosse necessario, se la parte interna non fosse ben cotta copriamo la superficie con un foglio di alluminio e lasciamo andare fin quando il risultato non sarà di nostro gradimento.

Tiriamo fuori dal forno e lasciamo appena intiepidire.

image

La teglia patate e zucchine al forno è ottima calda e anche tiepida.

Precedente Pizza bianca con olio rosmarino e sale di cervia Successivo Spaghetti alla carbonara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.