Tacchino aromatizzato

image

Ho preso un cosciotto di tacchino già spezzato, non sapevo come cucinarlo, ho dato un’occhiata al mio mio angolino dedicato alle erbe aromatiche e l’idea si è materializzata…. faccio il tacchino aromatizzato.

il cosciotto era di circa 700 grammi,
ho preparato un mazzetto con rosmarino, salvia, timo, erba cipollina e maggiorana,
due spicchi di aglio,
100 grammi di olive verdi denocciolate,
un bicchiere di vino bianco,
peperoncino qb,
sale.

Ho lavato e asciugato i pezzi di tacchino e li ho messi a rosolare in una padella antiaderente, non serve aggiungere olio, una volta rosolati da tutti i lati ho versato il vino e aggiunto le erbe, l’aglio e il peperoncino; ho lasciato cuocere per 25 minuti (il tempo di cottura può variare in base alla grandezza dei pezzi) e solo poco prima della fine della cottura ho aggiunto le olive.
image

Rimane un pò di intingolo per rendere ancora più appetitosa la carne, servire con questo.

Precedente Clafoutis di ciliegie al limoncello Successivo Frittata di zucchine romanesche e cipolla di tropea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.