Stinco di maiale al forno con patate

image

Cucinarlo al forno mi e’ sembrato il sistema migliore.

E’ stato sufficiente uno, ma se ne possono preparare due a seconda della grandezza.
Gli altri ingredienti sono:
5/6 patate grandi,
Una carota,
Una piccola cipolla,
Uno spicchio di aglio,
Un rametto di rosmarino,
Salvia,
6/7 bacche di ginepro,
Un pizzico di peperoncino,
Sale,
Olio evo 5 cucchiai,
Un bicchiere di vino rosso.

Pulire le patate e tagliarle a pezzi, in una padella scaldare l’olio, aggiungere tutti gli odori e le erbe sminuzzati e far rosolare lo stinco, versare il vino e sfumare.

A questo punto aggiungere le patate e far cuocere tutto per 10 minuti, regolare di sale,dopo di che trasferire in una teglia da forno rivestita di carta e continuare la cottura in forno per 30 minuti a 200 gradi,dovrebbero essere sufficienti.

Potrebbe essere necessario aggiungere del liquido durante la cottura in forno, se cosi’ fosse si puo’ preparare del brodo da aggiungere all’occorrenza.

Precedente Petto di pollo al balsamico Successivo Rigatoni con la ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.