Spaghetti quadrati con pesce e funghi surgelati

image
Ci sono due ingredienti che non troverete mai nelle mie ricette: i wurstel e le sottilette, ho saputo come vengone fatti e li ho banditi dal mio frigo.

Invece, a volte mi capita di acquistare prodotti surgelati, quelli che magari per me, non e’ semplice reperire o necessitano di tempi lunghi per la preparazione.

Questo e’ uno di quei casi.

Per gli spaghetti quadrati con pesce e funghi surgelati:

Una confezione da 300 grammi di misto bosco con i porcini,
Una confezione di misto pesce sempre da 300 grammi,
300 grammi di spaghetti quadrati,
Uno spicchio di aglio,
Due cucchiai di olio,
Un mestolo di pomodoro precotto,
Un pizzico di peperoncino,
Sale qb,
Prezzemolo tritato.

Facciamo scongelare il pesce e i funghi in un colapasta.

In una padella facciamo scaldare l’olio con l’aglio, rovesciamo prima il pesce che faremo cuocere 5 minuti e poi i funghi, cinque minuti insieme e aggiungiamo il pomodoro, il peperoncino e regoliamo di sale.
image
Portiamo a bollore l’acqua salata e cuociamo la pasta, scoliamola al dente e saltiamola nel sugo.

Tritiamo il prezzemolo.

Serviamo gli spaghetti fumanti con una spolverata di prezzemolo.

Vi garantisco che il risultato e’ stato molto soddisfacente.

Precedente Gelatina di peperoni piccante Successivo Friggitelli con le uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.