Scialatielli risottati piccanti e filanti

image

Risottati non solo per la cottura ma anche per la presenza di una grande varietà di ingredienti, come il più classico dei risotti golosissimi.

Gli scialatielli pur essendo una pasta fresca impiegano parecchio tempo per cuocere quindi hanno avuto tutto il tempo per insaporirsi per benino.

Mettiamo a scaldare l’acqua con il bollitore e prepariamo gli ingredienti necessari per gli scialatielli risottati piccanti e filanti.

500 grammi di scialatielli,
500 grammi di pomodorini in barattolo,
200 grammi di mozzarella di bufala,
5/6 fiori di zucchina,
peperoncino abbondante,
uno spicchio di aglio,
4 cucchiai di olio,
parmigiano grattugiato facoltativo,
sale qb.

In una padella capiente prepariamo la base del condimento, facendo scaldare l’olio con l’aglio, versiamo i pomodorini, aggiungiamo il peperoncino e facciamo cuocere qualche minuto.
image

Portiamo a bollore e buttiamo la pasta versando acqua bollente man mano che serve, facendo attenzione a fine cottura che non ci sia troppo liquido.

Aggiustare di sale e solo un minuto prima di togliere dal fuoco tagliuzzare la mozzarella e incorporarla alla pasta, aggiungere anche i fiori che non devono cuocere tanto.
image

Il risultato sarà fantastico, ovviamente se non piace troppo piccante si può ridurre la quantità di peperoncino, idem con il parmigiano che si può omettere.

questa è la versione con il parmigiano:
image

Precedente Aglio, olio e.... zenzero Successivo Focaccia semintegrale con zucchine, cipolle e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.