Salsa tzatziki

image
La salsa tzatziki trae le sue origini dalla bellissima e coltissima Grecia ma si può tranquillamente affermare che è diventata una salsa internazionale poichè è stata adottata da tutti i paesi; vuoi per la sua bontà e freschezza, vuoi per la semplicità della realizzazione e la reperibilità degli ingredienti e infine per il fatto che si accompagna a qualsiasi tipo di preparazione, non disdegnando neanche dei semplici crostini di pane.

In questi giorni di caldo e di festa potrebbe essere l’ideale per accompagnare le grigliate all’aperto, si prepara e si tiene in fresco fino al momento di mettersi a tavola.

Prendiamo gli ingredienti necessari:
300 grammi di yogurt greco,
due cetrioli medi,
Due cucchiai di olio extravergine di oliva,
uno spicchio di aglio,
sale qb
peperoncino in polvere qb.

Grattugiamo i cetrioli e facciamoli scolare in un colino aggiungendo sale se necessario, io ho lasciato che lo facessero al naturale in frigo.

image

Dopo un paio di ore, schiacciamo l’aglio, aggiungiamo i cetrioli, incorporiamo lo yogur, l’olio e saliamo.

Spolveriamo il composto con un velo sottile di peperoncino in polvere, copriamo con la pellicola e teniamo in frigo fino al momento di servire.

Precedente Melanzane alla pizzaiola.... e non solo Successivo Gnocchetti a cod'e soreca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.