Risotto ubriaco

image

Come si può capire la base per la cottura di questo risotto è il vino… rosso che conferirà anche questo bel colore.

300 grammi di riso,

due bicchieri di vino rosso,

due salsicce sbriciolate,

sale e peperoncino qb,

olio due cucchiai,

una piccola cipolla,

brodo qb,

finocchietto selvatico,

parmigiano grattugiato.

 

Fare imbiondire la cipolla nell’olio, versare il riso e farlo tostare, aggiungere la salsiccia sbriciolata e portare avanti la cottura aggiungendo un po alla volta il vino.

Sarà necessario versare il brodo man mano che cuoce e verso la fine regolare il sale e peperoncino.

Sciacquare e tagliuzzare il finocchietto, aggiungerlo al riso e mantecare con un filo di olio. Impiattare e spolverare con il parmigiano grattugiato.

Precedente Gnocchi al pomodoro e mozzarella Successivo Tagliolini salsiccia, crema di formaggio e cipolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.