Risotto spinaci stracchino e zafferano

Un risotto che dire buonissimo è poco.

Il risotto spinaci stracchino e zafferano ha un gusto morbido ed equilibrato, grazie alla presenza dello stracchino che si sposa benissimo con lo zafferano.

image

Per prepararlo basta veramente poco, possiamo, lessare gli spinaci in anticipo, oppure utilizzare quelli surgelati.

Di seguito gli ingredienti necessari:

320 grammi di riso per risotti,

500 grammi di spinaci già lessati,

200 grammi di stracchino,

due bustine di zafferano,

3/4 cucchiai di parmigiano grattugiato,

un litro, circa, di brodo vegetale,

20 + 10 grammi di burro,

una piccola cipolla,

sale qb.

Preparare il brodo vegetale e mantenerlo bollente.

Tritare la cipolla, farla dorare in 20 grammi burro.

Versare il riso e farlo tostare finché non diventa lucido e trasparente.

Tagliuzzare gli spinaci e aggiungerli al riso.

Bagnare con un mestolo di brodo, farlo assorbire e versare quasi tutto il resto.

Prima della completa cottura del riso sciogliere lo zafferano in mezzo bicchiere di brodo e versarlo, mescolando bene.

Schiacciare lo stracchino e incorporarlo al riso, aggiungere brodo se necessario, regolare di sale e mantecare con 10 grammi di burro.

A fuoco spento incorporare anche il parmigiano.

Lasciare riposare il risotto spinaci stracchino e zafferano qualche minuto affinché i sapori si amalgamino e servire.

 

 

 

 

Precedente Crostata monte bianco Successivo Composta di mele cotogne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.