Risotto carciofi e parmigiano

image

La parte peggiore e’ quella di pulire i carciofi, per fortuna mai madre me li ha portati gia’ puliti e lessati.

Preferisco lessarli per farci il risotto, mi sembra che cuocendo di piu’ il riso prenda un sapore piu’ intenso.

300 grammi di riso,
3 carciofi,
50 grammi di parmigiano grattugiato e 50 tagliato a cubetti,
Mezzo bicchiere di vino,
Brodo vegetale,
4 cucchiai di olio,
Mezza cipolla,
Sale e pepe qb,
Prezzemolo.

Fare scaldare 3 cucchiai di olio con la cipolla, preparare il brodo e tagliuzzare i carciofi.

Aggiungere parte dei carciofi nella pentola e far cuocere con un mestolo di brodo, con il minipimer frullare il tutto, aggiungere il resto dei carciofi e dopo 2 minuti versare il riso e farlo tostare; versare anche il vino e sfumare, aggiungere brodo all’occorrenza, a meta’ cottura aggiungere i cubetti di parmigiano.

Regolare di sale.

Portare a cottura, spegnere il fuoco, mantecare con un cucchiaio di olio e finire con il parmigiano grattugiato.

Aggiungere pepe appena macinato e prezzemolo.

Precedente Insalata di patate, rape rosse e rucola Successivo Bignè alla crema

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.