Risotto carciofi e gamberetti

image
Come si può intuire già dal titolo di questa ricetta, stiamo parlando di un risottino leggero, leggero, proprio come ci impone il periodo post festività.

Il risotto carciofi e gamberetti soddisfa contestualmente la vista e il palato, non facendoci rinunciare  al gusto e allo stesso tempo ci permette di restare leggeri.

Ho sperimentato questo risotto per puro caso, volevo utilizzare prodotti che avevo in frigo senza uscire per andare  al negozio, quindi è il risultato della mia pigrizia.

Ha riscosso un consenso unanime e penso di riproporlo, tra l’altro ne ho preparato in più di proposito perchè volevo provare a farci i supplì, meno dietetici in verità ma poi vi dirò.

Gli ingredienti sono i seguenti per 4 persone:

350 grammi di riso carnaroli,
200 grammi di gamberetti sgusciati,
un carciofo,
una piccola cipolla,
4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
un litro e mezzo di brodo vegetale,
mezzo limone,
prezzemolo,
sale e pepe qb.

Eliminiamo le foglie esterne del carciofo e tagliamo la punta, teniamo il gambo e lasciamo il tutto in acqua acidulata con il limone.

Tagliamo il carciofo a metà e affettiamolo finemente.

Prepariamo anche il brodo e manteniamolo ben caldo.

Prepariamo la base del risotto tritando la cipolla e facendola appassire in tre cucchiai di olio, aggiungiamo il carciofo affettato e facciamo cuocere per una decina di minuti, se necessario versiamo un mestolo di brodo.

A questo punto rovesciamo il riso, facciamolo tostare due minuti e poi copriamolo con il brodo.

Portiamolo a cottura tenendo presente i tempi e qualche minuto prima di togliere dal fuoco aggiungiamo i gamberetti.

Mantechiamo con un cucchiaio di olio, regoliamo di sale, spegniamo il fornello e lasciamo riposare due minuti.

Tritiamo qualche foglia di prezzemolo e aggiungiamolo al risotto con una spolverata di pepe.

Serviamo e buon appetito.

Da considerarsi piatto light anche perché può sostituire un pasto degnamente.

 

Precedente Polpette al forno Successivo Torta di mele e cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.