Risotto all’arancia e gamberetti

image

Se non fosse che le arance sono un frutto invernale questo potrebbe essere un piatto per affrontare la calura estiva.

300 grammi di riso carnaroli,
Il succo e la scorza ridotta a zeste di un’arancia,
200 grammi di gamberetti,
Una piccola cipolla,
4 cucchiai di olio,
Brodo vegetale qb,
Sale qb,
Pepe opzionale.

In una pentola fare appassire parte della cipolla, rovesciare il riso e farlo tostare, aggiungere il brodo e portare a cottura.

Raccogliere il succo e grattugiare la scorza dell’arancia e tenere da parte.

In una padella imbiondire il resto della cipolla con un cucchiaio di olio e cuocere i gamberetti per un paio di minuti, versare due cucchiai di succo di arancia.

Prima che il riso sia completamente cotto aggiungere i gamberetti e il resto del succo.

Tenere da parte un quantita’ di zeste per decorare i piatti e il resto integrarla al riso.

Precedente Pizza di pane in cassetta Successivo Strangozzi zucchine e pesce profumati al timo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.