Rigatoni con zucca e funghi porcini

image
Un bel piatto di pasta, ben condito e gradevole alla vista è quanto di bello…. e buono, si possa desiderare, quando si torna a casa per pranzo; per quanto mi riguarda lo preferisco a qualsiasi secondo.

I rigatoni con zucca e funghi porcini sono un primo piatto che rientra in quelli di cui sopra.

Ovviamente dobbiamo avere la zucca già pulita, io l’ho curata tutta e tenuta in frigo.

Questo è quello che ci occorre:

500 grammi di rigatoni,
500 grammi di zucca,
400 grammi di funghi porcini,
3 mestoli di brodo vegetale,
4 + 4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
2 spicchi di aglio,
200 grammi di scamorza,
50 grammi di parmigiano grattugiato,
sale qb,
peperoncino qb.
image


In una padella scaldare l’olio con l’aglio e un pezzetto di peperoncino; togliere l’aglio e aggiungere la zucca che avremo ridotto a cubetti.

Facciamo cuocere la zucca, aggiungiamo il brodo vegetale all’occorrenza, fino a quando non riusciremo a schiacciarla con la forchetta.

Togliere la zucca dalla padella e tenerla da parte.

Nella stessa padella scaldare ancora l’olio con l’aglio e cuocere i funghi che avremo pulito e tagliato a pezzi.

Uniamo i due ingredienti e regoliamo di sale.

Facciamo bollire l’acqua salata e cuociamo i rigatoni, scoliamoli al dente e saltiamoli nella padella dove avremo tagliato a dadini la scamorza.
image
A fuoco spento spolveriamo con il parmigiano e serviamo la pasta caldissima.
image

Precedente Le puntarelle Successivo Tajine di pollo speziato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.