Rigatoni zucca e funghi

Sarebbe più corretto dire, rigatoni zucca e funghi porcini ma considerando il fatto che si possono utilizzare anche altre qualità di funghi, va bene così.

In realtà è presente anche un altro ingrediente importante ed è la mozzarella che però può essere opzionale.

image

I rigatoni zucca e funghi è un primo piatto di stagione buonissimo, saporito e niente affatto calorico se non si aggiungono i formaggi come invece ho fatto io.

Anche l’aspetto di questo piatto è molto invitante, del resto anche l’occhio vuole la sua parte no???!!!

Per chi non ama il sapore forte dei funghi porcini, li può tranquillamente sostituire con degli champignon,

Per realizzare questo piatto per 4 persone ci occorrono:

400 grammi di rigatoni,

500 grammi di zucca già pulita,

500 grammi di funghi porcini,

100 grammi di mozzarella,

tre cucchiai di parmigiano grattugiato,

sale qb,

peperoncino un pizzico,

una cipolla piccola,

tre cucchiai di olio extravergine di oliva,

uno spicchio di aglio,

qualche ago di rosmarino.

Per quanto riguarda la realizzazione:

Puliamo la zucca e tagliamola a cubetti, mondiamo i funghi e con uno straccio priviamoli di tutte le impurità, possiamo utilizzare, in alternativa quelli surgelati, tagliamoli a pezzi.

In una padella facciamo scaldare due cucchiai di oli con un trito di cipolla, aggiungiamo la zucca, il peperoncino e glia aghi di rosmarino che poi provvederemo ad eliminare.

Aggiustiamo di sale e lasciamo insaporire qualche minuto.

image

In un’altra padella scaldiamo il cucchiaio di olio rimasto con l’aglio che toglieremo non appena sarà imbiondito.

Aggiungiamo i funghi, saliamo e facciamo cuocere cinque minuti.

 

Mentre l’acqua salata per la pasta bolle e la cuociamo, uniamo la zucca ai funghi che lasceremo amalgamare a fuoco dolce.

image

Tagliamo la mozzarella a dadini che incorporeremo agli altri ingredienti appena prima di scolare la pasta.

image

La pasta che tireremo via al dente, la facciamo saltare un paio di minuti nel condimento e prima di togliere dal fuoco  spolvereremo di parmigiano grattugiato.

image

 

 

 

 

 

 

Precedente Crema di castagne Successivo Crocchette di patate e pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.