Ricciutelle con le verdure grigliate

image

Abbiamo, praticamente abbandonato la carne, o quanto meno accantonata, per il momento.

Cucinare le verdure in tutte le salse è troppo gratificante.

Ho grigliato melanzane, peperoni e zucchine in abbondanza e ho voluto preparare le ricciutelle con le verdure grigliate, che si possono preparare in anticipo e tenerle per un pasto freddo ma ideali da gustare anche calde e tiepide, come dire a tutte le temperature :-).

Ovviamente la preparazione è di una semplicità estrema, solo il tempo materiale per grigliare le verdure.

Per 500 grammi di pasta:
un peperone,
una melanzana,
una zucchina,
sale, pepe qb,
tre cucchiai di olio evo,
prezzemolo qb,
aglio un spicchio, facoltativo,
300 grammi di mozzarella.

Abbiamo, quindi grigliato le verdure, melanzana e zucchina a fette, peperone ridotto a filetti.

Tagliamo a cubetti la mozzarella.

Mettiamo a cuocere la pasta in acqua salata, nel frattempo condiamo le verdure in una insalatiera con olio, sale, pepe, aglio a pezzetti e prezzemolo.
image

Scoliamo la pasta e rovesciamola sulle verdure, mescoliamo per benino e aggiungiamo i cubetti di mozzarella e altre foglie di prezzemolo precedentemente pulite, aggiungiamo un cucchiaio di olio ulteriore per legare la pasta.

Precedente Nocino Successivo Sformato di zucchine, fiori e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.