Pomodorini al naturale

Come portare in tavola, durante l’inverno, i colori e i profumi dell’estate passata.

image

Questo è il periodo in cui si lavora per riempire la dispensa, facciamo le formichine, e chi ha la fortuna di potersi procurare prodotti genuini prepara verdure e frutta da ridurre in conserva.

Nel nostro caso, non prepariamo la conserva ma i pomodorini al naturale, un’altro modo di conservare questa meraviglia della natura, per poterli poi gustare come appena raccolti.

image

Gli ingredienti necessari sono:

pomodorini, 2 chilogrammi,

acqua,un litro circa,

sale grosso nella quantità di un cucchiaio per 500 ml di acqua,

Taaaaaaanta pazienza.

Intanto i pomodorini che devono essere integri e alla giusta maturazione.

Laviamoli e eliminiamo quelli che non sono perfetti.

image

Mettiamo a bollire l’acqua con il sale, nel frattempo prendiamo i pomodorini uno per uno e foriamo con uno stuzzicadenti all’attaccatura del picciolo.

image

Riempiamo i barattoli, che abbiamo precedentemente sterilizzato, con i pomodorini, schiacciandoli leggermente, riempiamoli con l’acqua bollente e chiudiamoli ermeticamente.

image

Capovolgiamo i barattoli per 5 minuti.

A questo punto mettiamo i barattoli nella pentola e copriamoli completamente con l’acqua.

Portiamo a bollore e proseguiamo la bollitura per 20 minuti.

Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare nell’acqua stessa, abbiamo eseguito l’operazione di bagnomaria.

image

Recuperiamo i barattoli, asciughiamoli prima di riporli in dispensa.

Punto 1) se vogliamo possiamo aggiungere del basilico ma io ritengo che possa marcire.

Punto 2) riguardo alla cottura bagnomaria, io utilizzo lo spargifiamma che riduce il rischio di rottura dei barattoli, In alternativa separare i barattoli dal fondo della pentola e tra di loro con degli strofinacci da cucina, durante la cottura.

Punto 3) la conservazione non supera i sei mesi.

Precedente Pasta fredda mediterranea Successivo Zucchine alla scapece

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.