Polpettone e polpette con le verdure

image

Due modi di cucinare lo stesso impasto, ho voluto provare a friggere le polpette e cuocere in forno il polpettone, entrambe le versioni sono riuscite ottime.

Potrebbe essere un buon sistema per far mangiare le verdure a chi è un pò restio, i bambini per esempio.

Polpettone e polpette con le verdure, a voi la scelta.

Ovviamente le quantità sono rapportate alla preparazione delle due versioni, quindi ci si deve regolare per una quantità minore.
image

800 grammi di carne macinata di manzo,
200 grammi di pane ammollato con un bicchiere di latte,
2 uova,
un cucchiaio di parmigiano grattugiato,
sale e pepe qb,
un piccolo peperone,
una piccola melanzana,
una zucchina,
una piccola cipolla,
tre cucchiai di olio,
sale,
olio di semi per friggere.

Preparare l’impasto con la carne, il panne ammollato e strizzato, le uova, il parmigiano, sale e pepe.

lavare le verdure e ridurle a piccoli cubetti, stufarle in una padella con l’olio per 5 minuti, devono rimanere croccanti, regolare di sale, incorporarle all’impasto di carne.
image
Per le polpette formarle non troppo piccole, passarle nel pangrattato e friggerle.

Dare forma al polpettone, passarlo nel pangrattato e chiuderlo con l’alluminio, cuocere in forno a 180 gradi per 30/40 minuti, togliere dal forno, fare raffreddare, togliere l’alluminio e terminare la cottura per altri 20/30 minuti.

Affettare tiepido.

Nella versione polpettone, come visto non ci sono grassi aggiuntivi.

Precedente Confettura di rose Successivo Crumble di fragole e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.