Penne ricce alla vodka

image

C’è stato un momento in cui preparavo questo primo piatto piuttosto spesso, poi non l’ho più preso in considerazione.

Ad un certo punto mi si è accesa la lampadina e l’ho rispolverata dal mio archivio mnemonico.

Avevo tutti gli ingredienti e così ho deciso di preparare le penne ricce alla vodka.

Ho scelto questo formato di pasta per sostituire le solite penne, senza offesa naturalmente!

400 grammi di penne ricce,
150 grammi di salmone affumicato,
500 grammi di passata di pomodoro,
una noce di burro,
un bicchierino di vodka,
100 ml di panna da cucina,
due cucchiai di parmigiano grattugiato,
prezzemolo, sale e peperoncino qb.

Mentre l’acqua salata bolle, sciogliere il burro in una padella e farci insaporire il salmone che avremo tagliato a listarelle, versare la vodka e fiammeggiarla velocemente.
image

Aggiungere la passata, sale, un pizzico di peperoncino e infine, poco prima di spegnere il fuoco la panna e il parmigiano.
image

Per la cottura totale basteranno 15 minuti.

Scolare la pasta, saltarla nel sugo finire con qualche fogliolina di basilico.

Precedente Mousse di ricotta, panna e lemon curd con colata di lamponi Successivo Pollo, patate e mozzarella in teglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.