Pasta e patate, piselli e pesto di zucchine

image

Avete poi preparato il pesto di zucchine che avevo indicato qualche tempo fa? Se si, allora è arrivato il momento di gustarlo, in questa preparazione, se invece non lo avete, beh! pazienza, sarà per la prossima volta.

http://blog.cookaround.com/ritama/pesto-zucchine/

Il principio della pasta e patate, piselli e pesto di zucchine è quello della più famosa pasta genovese; cambiano gli ingredienti e, ovviamente il sapore finale, un pochino più delicato, in virtù della presenza del pesto di zucchine.

300 grammi di pasta corta, ho optato per i capunti Tarall’oro,
200 grammi di piselli sgranati,
una grande patata o 2 piccole,
100 grammi di pesto di zucchine, qui la ricetta,
una manciata di pecorino grattugiato,
sale qb.

Peliamo la patata e tagliamola a tocchetti, i piselli possiamo prendere anche quelli surgelati.

Portiamo a bollore l’acqua salata, buttiamo dentro le verdure e quando bolle buttiamo anche la pasta.

In una insalatiera mettiamo il pesto di zucchine e diluiamo con un mestolo di acqua di cottura.

Quando la pasta sarà cotta, scoliamo il tutto e rovesciamo nell’insalatiera, mescoliamo per benino, incorporiamo anche il pecorino e serviamo immediatamente.

Precedente Torta di banana e cioccolato Successivo Carpaccio di vitello e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.