Panna cotta in bicchiere

image

Ho preparato tante di quelle marmellate, composte e gelatine che in qualche modo le devo utilizzare.

Mi sono sbizzarrita nella preparazione della panna cotta, che di per se è neutra e quindi si intona con tutti gli ingredienti che si vuole e viene arricchita dalla presenza di questi.

Ho preparato la panna cotta in questo modo:

1/2 litro di panna,

100 cl di latte,

80 gr di zucchero,

una bustina di vanillina,

6 gr (3 fogli) di colla di pesce.

ho messo a bagno nell’acqua i fogli di colla di pesce, in un pentolino ho versato la panna per farla bollire, ho aggiunto lo zucchero e la vanillina; non appena ha iniziato il bollore ho strizzato la colla e l’ho aggiunta al liquido.

Ho tirato via il pentolino e ho distribuito la panna cotta nei bicchieri per farla raffreddare.

Non appena fredda ho decorato ogni bicchiere con una confettura diversa e avendo le fragole fresche ho preparato velocemente una salsa, cuocendole con lo zucchero e il limone per dieci minuti.

Uno con la confettura di more selvatiche che posteò in seguito, uno con quella di rose idem, uno con la marmellata di mandarino cinese che conosciamo già e il risultato è stato quello che si vede in foto, un dessert buono e bello da vedere.

Precedente Cicoria di campo ripassata Successivo Ciambellone con yogurt ai frutti di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.