Pane fritto dolce……..e salato

image

Una giornata ad impastare con la scusa del panettone e da questa cucina e’ venuto fuori di tutto e di piu’, tanto per parafrasare.

Queste frittelle, pero’, una sorpresa indicibile, graditissima.

L’idea iniziale era quella della pizza, poi un figlio non viene a cena, l’altro deve andare all’aeroporto e vorrebbe mangiare prima di andare via, due panini. Ti pare? Lampo di genio… La pasta e’ lievitata alla perfezione e mi torna in mente mia madre che il giovedi’, quando faceva il pane, ci dava per merenda la pasta di pane fritta e passata nello zucchero.

Questo ho fatto solo che anziche’ nello zucchero, per lui, ho messo del sale in superficie e lo ha mangiato con le salsicce.
Commento: ” mamma sapevi fare questo e non me lo hai mai fatto?”
Beh! Io una dolce me la sono fatta. 🙂

image
Per l’impasto:
500 gr di farina manitoba,
120 cl di acqua,
120 cl di latte,
Mezzo cucchiaino di sale,
Un cucchiaino di zucchero,
Un cucchiaio di strutto,
10 gr di lievito di birra.

Ho preparato un lievitino con 50 cl di acqua, 100 gr di farina e il ldb. Dopo un’ora era gia’ raddoppiato di volume, in un contenitore capiente ho integrato al lievito il latte, l’acqua, lo strutto, il sale e lo zucchero, aggiungendo farina strada facendo. Ho rovesciato tutto sulla spianatoia infarinata e ho lavorato l’impasto fino al raggiungimento della giusta consistenza; l’ho messo a lievitare coperto con una tovaglia e dopo due ore circa l’ho impastato di nuovo, a questo punto, dopo una crescitura ulteriore la pasta, e’ pronta.

Precedente Crostata con orange curd e marmellata di lamponi Successivo Tagliatelle pomodoro, pesto di rucola e ricotta

2 commenti su “Pane fritto dolce……..e salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.