Pandispagna

image

 
Il pandispagna, un dolce che si presta a ricevere qualsiasi farcitura ma bagnato nel latte freddo, secondo me è imbattibile, lo so in pubblico non si può, allora facciamolo in privato.

questa dose è per una torta grande ma se volete potete dimezzarla:

7 uova intere,
300 gr di zucchero,
300 gr di farina,
una bustina di lievito paneangeli,
limone, succo e buccia grattugiata se non trattato.
vanillina una bustina.

image
Accendere il forno e portarlo a 180 gradi.

Montare le uova con lo zucchero a spuma,
setacciare la farina aggiungendola gradualmente,
limone e vanillina e per ultimo il lievito setacciato.

imburrare e infarinare la teglia o carta forno e versare il composto.

Infornare per 40 minuti senza mai aprire il forno.

Sfornare e aspettare almeno che intiepidisca… se ci riuscite 😉

Precedente seppie e piselli Successivo Baccalà all'agghiotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.