Paccheri pomodoro e ricotta

image

Il connubio pomodoro e ricotta mi è sempre piaciuto, mi capita spesso di unire questi due ingredienti e ottenere delle preparazioni piuttosto apprezzabili.

I paccheri pomodoro e ricotta sono una di queste.

E’ una pietanza che mi risolve spesso delle situazioni improvvise, capita di avere degli ospiti all’improvviso e con questo primo è garantito il figurone.

Ovviamente si possono utilizzare altri formati di pasta ma i paccheri lo rendono importante.

Si tratta di preparare un sugo, leggero di pomodoro, della ricotta freschissima in frigo e il gioco è fatto, tempo 30 minuti e abbiamo un piatto da re.

Gli ingredienti per 4 persone:

500 grammi di paccheri freschi, oppure 350 secchi,

400 grammi di ricotta,

una manciata di grana grattugiato,

per il sugo:

400 grammi di polpa di pomodoro,

uno spicchio di aglio,

3 cucchiai di olio evo,

sale qb.

Scaldiamo l’olio e facciamo imbiondire l’aglio, versiamo il pomodoro e facciamo cuocere, regoliamo di sale.

Cuociamo i paccheri in abbondante acqua salata, scoliamoli e saltiamoli nel sugo di pomodoro, incorporiamo la ricotta e mescoliamo bene.

image

Serviamo caldissimi con una spolverata di grana.

Precedente Uova strapazzate Successivo Crostatine con farciture varie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.